“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

mercoledì 25 novembre, 2020

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

A soli 30 chilometri a nord di Napoli, si trova uno dei palazzi più raffinati di tutta Europa: la Reggia di Caserta. Rivaleggia con Versailles per la sua architettura e i suoi giardini e, per volume, è il più grande palazzo del mondo. Scopriamo di più al riguardo!

palace-of-caserta-reggia

La sua storia

Considerato un capolavoro dell’architettura barocca, il palazzo fu commissionato nel 1752 dal re Carlo di Borbone che aveva conquistato il Regno di Napoli nel 1734. Il suo ingegnere e architetto di elezione fu Luigi Vanvitelli che aveva anche lavorato alla Fontana di Trevi e riparazioni sulla Basilica di San Pietro. Questo palazzo doveva essere il centro del nuovo regno di Carlo.

Il Palazzo

Espandendosi oltre undici acri, questo enorme complesso ha cinque piani e 1.200 camere. Il palazzo comprende una cappella, una biblioteca Palatina e un teatro modellato sul Teatro di San Carlo a Napoli. L’idea era di far sì che il palazzo servisse non solo come residenza ma anche come città, comprese tutte le élite politiche e culturali della società dell’epoca. Un totale di quaranta sale monumentali (più di Versailles) sono ricoperte da magnifici affreschi. L’ironia è che lo stesso re Carlo non ha mai dormito una sola notte nel palazzo. Abdicò il trono a suo figlio Ferdinando IV nel 1759.

fontana-reggia-caserta-palace

I giardini

Modellato sui terreni di Versailles e sulle ville del XVI secolo a Roma e in Toscana, il sito unico di Caserta comprendeva anche i boschi circostanti. Il Parco Reale è un enorme giardino che si estende su 120 ettari. Comprende un giardino botanico, fontane e cascate. In realtà è diventato il primo giardino all’inglese in Italia. I giardini sono così ampi che i visitatori possono attraversarli in bicicletta o fare un giro in carrozza trainata da cavalli.

Numerosi film hanno utilizzato il palazzo per i loro set, tra cui due della saga di Star Wars: Attacco dei CloniLa Minaccia Fantasma. Non sorprende che il palazzo sia diventato patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1997. Sono disponibili tour e varie opzioni per visitare il palazzo e i giardini. Visitare il sito ufficiale prima della tua visita.

Nei dintorni

Durante la visita al palazzo, oltre a visitare la più grande città più vicina di Napoli, i visitatori saranno anche affascinati da Casertavecchia, che è l’antico borgo medievale di Caserta. Caserta vanta della “migliore pizzeria in Italia” secondo una classifica del 2017. Famosa per la sua mozzarella di bufala e per il parmigiano di melanzane, in questa regione non mancano i piatti deliziosi!

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login