“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

martedì 19 novembre, 2019

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

 

Thank you!

 

Se avete intenzione di dirigervi verso la Campania questa estate, non potete assolutamente perdere la costa di Salerno e il suo magnifico centro storico! Questa è una mini guida su cosa vedere a Salerno in Estate. Troverete tanti spunti per la vostra esperienza in terra campana, per un mix atomico tra arte, cultura e tanta tanta natura!

Il centro storico di Salerno

Salerno è una cittadina della Campania dove gli abitanti sono sempre entusiasti e ben lieti di accogliere i turisti provenienti da ogni dove. Di un fascino senza eguali, questa città fa innamorare chiunque la visiti. Passeggiando per le viuzze e le piazze di Salerno, è come un tuffo nel passato: grazie alle botteghe artigianali, ai vicoli, le chiese e i palazzi, potrai respirare lo splendore del passato di questa città.

Di periodo medioevale, in cui godette del massimo splendore, il centro storico conserva moltissime testimonianze. Da non perdere assolutamente è Castello di Arechi, una fortezza praticamente intatta che non ha subito alcuna trasformazione in palazzo nobiliare mantenendo il suo aspetto originale. Il castello gode di ottima vista e di un panorama della città e del Golfo di Salerno.

Altro must da visitare e non perdere assolutamente è il Duomo. Costruito durante il periodo normanno e dedicato al Santo patrono San Matteo. Molti anche i musei caratteristici che cospargono la città di Salerno.

La movida salernitana si sviluppa principalmente sul Lungomare Trieste, dove un gran numero di bar e ristorante offre vasta scelta al turista più “festaiolo”.

cosa-vedere-a-salerno

Fiordo Furore e Conca dei Marini

Dopo aver visitato il centro storico di Salerno, lasciatevi ammaliare da due dei più grandi spettacoli della natura presenti in zona: il Fiordo Furore e la Conca dei Marini.

Lungo la Costiera Amalfitana, vi è un luogo veramente magico, caratterizzato da case che sorgono nel bel mezzo della roccia. Furore viene chiamato “il paese che non c’è” proprio per questo motivo. Il piccolo paese conta appena 1000 abitanti e le sue abitazioni molto colorate lo rendono davvero un luogo degno di una favola. Furore è una galleria d’arte a cielo aperto: passeggiando per le sue vie potrete ammirare dei fantastici murales e opere di artisti di strada e non. Anche le spiagge di questo posto hanno un tocco di magia. La roccia e la montagna cadono a picco sul mare, creando delle suggestive baiette attrezzate, per questo viene definito “fiordo”.

Conca dei Marini si accoccola tra le braccia della scogliera: questa è la caratteristica principale di questa meravigliosa spiaggia. Il paesello è abitato da poche persone, che vivono in tipiche case che si affacciano direttamente sulla spiaggia. A pochi passi da Fiordo Furore, tempo fa era solo un borgo di pescatori, mentre oggi è una delle mete turistiche più ricercate. Il fiore all’occhiello di Conca dei Marini è senza ombra di dubbio la Grotta dello Smeraldo. Questa cavità carsica è stata scoperta nel 1932 da un pescatore locale, e la si può raggiungere con dei battelli provenienti da Amalfi oppure tramite la scalinata o gli ascensori che vi sono stati costruiti.

cosa-vedere-a-salerno

La Campania è una regione che ha molto da offrire a livello turistico, ma sopratutto a livello di mare. Se questa guida su cosa vedere a Salerno in estate non è abbastanza per riempire il tuo soggiorno al Sud, aspetta di vedere le altre!

C. Piredda

Commenti

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

    Nessun commento trovato.
    Esegui il login
    Ricordami
    Hai perso la password?
    Password Reset
    Esegui il login