“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

martedì 17 settembre, 2019

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

La più grande degustazione di Chianti Classico

Da: lunedì 11 febbraio, 2019
A: martedì 12 febbraio, 2019
Thank you!

Le etichette del Gallo Nero in una degustazione unica al mondo

cartina-chianti-classicoL’11 e 12 febbraio a Firenze si terrà la più grande degustazione di Chianti Classico. In anteprima alla stazione Leopolda le ultime annate di Chianti Classico nelle sue tipologie Annata, Riserva e Gran Selezione con la presenza di oltre 190 produttori. Sarà presentato in assaggio anche l’Olio DOP Chianti Classico raccolto 2018.

Le “capitali” del Chianti sono le città di Firenze e Siena e le sue terre si estendono proprio a cavallo tra le due province: si tratta di 70.000 ettari che comprendono per intero i comuni di Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Greve in Chianti, Radda in Chianti e in parte quelli di Barberino Tavarnelle, Castelnuovo Berardenga, Poggibonsi e San Casciano in Val di Pesa.

colline-chianti-classico

Le caratteristiche del clima, del terreno e le diverse altitudini rendono il territorio del Chianti una regione vocata alla produzione di vini di qualità.

Elemento caratteristico del paesaggio agrario chiantigiano sono, infatti, i filari di viti che si alternano agli oliveti. Gli oltre 7.200 ettari di vigneti iscritti all’Albo della D.O.C.G. per la produzione di Chianti Classico fanno di questa denominazione una delle più importanti d’Italia.

L’11 febbraio sarà riservato alla stampa specializzata e agli operatori di settore. Il 12 febbraio, dalle 14 alle 19,30, per la prima volta nella sua storia, la Chianti Classico Collection apre al pubblico.

chianti-classico-degustazioneLa registrazione è obbligatoria (entro l’8 febbraio, salvo raggiungimento del limite massimo di partecipanti).

Tutte le info e registrazione sul sito ufficiale

hashtag sui social #CCC19

Altre idee interessanti in Toscana

 

 

copyright testo e foto: www.chianticlassico.com

Redattore

Commenti

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

    Nessun commento trovato.
    Esegui il login
    Ricordami
    Hai perso la password?
    Password Reset
    Esegui il login