“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

venerdì 02 dicembre, 2022

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Torna a Spoleto International Dance Competition - 27esima edizione

Da: domenica 18 marzo, 2018
A: sabato 24 marzo, 2018

concorso-danza-spoleto-2018Dal 18 al 24 marzo 2018 al Teatro Nuovo ”Giancarlo Menotti”

Anche quest’anno torna la manifestazione dedicata ai giovani talenti della danza provenienti da tutto il Mondo, l’International Dance Competition Spoleto, arrivata alla sua 27esima edizione. Dal 18 al 24 marzo prossimi la splendida e conosciutissima cittadina umbra torna ad essere palcoscenico della Settimana Internazionale della Danza e del Concorso Internazionale di danza Città di Spoleto, l’unico evento italiano a far parte dell’International Federation Ballet Competition e che da ben 16 anni porta nella Città dei due Mondi un totale di 7mila giovani danzatori.

Sotto la Direzione Generale di Paolo Boncompagni, la Direzione Artistica di Irina Kashkova e la
Presidenza Onoraria di Alberto Testa, l’International Dance Competition Spoleto è divenuto l’evento coreutico imperdibile al quale, ad ogni inizio primavera, partecipano, provenienti da ogni parte del mondo, giovani danzatori alla ricerca dell’eccellenza. Un evento che si conferma essere tra i grandi, unici ed inimitabili appuntamenti importantissimi per la formazione di tutti coloro che si affacciano alla carriera nell’arte tersicorea.
Indubbiamente l’International Dance Competition Spoleto, di anno in anno, ha continuato a crescere facendosi sempre più interprete e portavoce delle esigenze della danza nel mondo, da qui il successo guadagnato.
spoleto-danza-competitionL’edizione dello scorso anno si è chiusa con un bilancio decisamente positivo: 14 i paesi rappresentati nel 2017. Oltre agli italiani, hanno calcato il palcoscenico del Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti anche danzatori provenienti da Francia, Svizzera, Germania, Giappone, Lituania, Russia, Ucraina, Bielorussia, Argentina, Stati Uniti d’America, Panama, Canada, Serbia.
414 i partecipanti che si sono sfidati nelle fasi eliminatorie, semifinali e finali fino ad ottenere il diritto di danzare al Gala conclusivo. 
Non c’è dubbio che sulla base delle capacità organizzative e qualità artistiche dei partecipanti, il Concorso Internazionale di danza Città di Spoleto è paragonabile ai migliori eventi coreutici nel mondo
concorso-spoleto-danza-2018Le migliori Accademie e Scuole Professionali nazionali ed estere inviano ogni anno i loro migliori allievi all’International Dance Competition Spoleto dove vengono giudicati da una giuria composta da membri facenti parte dei più importanti Enti Lirici o compagnie di danza mondiali. Ai vincitori vengono assegnati premi in denaro, borse di studio e contratti di lavoro. Le sezioni in cui si esibiscono i partecipanti sono: Solisti Classica, Solisti Moderna-Contemporanea, Pas de Deux, e Composizione coreografica.
Va ricordato che l’International Dance Competition Spoleto è un evento che dà spazio non solo alla Danza in “palcoscenico” ma anche a quella rappresentata nelle varie espressioni artistiche: mostre di pittura, scultura e fotografia, rassegne cinematografiche, conferenze e spettacoli arricchiscono il programma di anno in anno.

Per ulteriori informazioni circa il concorso e il programma degli eventi http://www.idcspoleto.com

foto copyright: Federica Boncompagni

Ufficio Stampa
Francesca Camponero

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login