“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

martedì 16 agosto, 2022

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Il grazioso borgo medievale di Dozza si trova a soli 35 km da Bologna ed a circa 40 km dal confine con la Toscana. Potrebbe non essere nella lista dei “top ten” di molti turisti, ma pensiamo che dovrebbe esserlo! Dozza offre il meglio dell’arte, un centro storico ben conservato, un magnifico castello e un’ottima enogastronomia. Quindi, senza ulteriori indugi, andiamo a Dozza!

Dozza: Uno dei “Borghi più belli d’Italia”

Immersa nelle dolci colline della Valle del Santerno, Dozza si trova a circa 200 metri sopra il livello del mare o sufficientemente alta per una vista favolosa sulla campagna circostante. A prima vista, è già chiaro allo spettatore perché Dozza sia entrata nella lista d’élite di uno dei “Borghi più belli d’Italia”. È maestosa e delicata allo stesso tempo.

dozza-rocca-sforzesca

La Rocca

Da lontano, la sua caratteristica più notevole è sicuramente la Rocca Sforzesca. Alla fine del XV secolo, questo castello medievale fu trasformato da Caterina Sforza in una rocca fortificata. Oggi ospita un museo contenente molti degli arredi e delle opere d’arte originali dal XVI secolo al XX secolo quando apparteneva alla famiglia Malvezzi-Campeggi.

Nel seminterrato si trova l’Enoteca Regionale Emilia-Romagna che contiene centinaia di etichette della regione. Qui troverai un wine bar e degustazioni con i sommelier. Da qui partono vari tour enologici lungo il Sentiero del Vino.

dozza-bologna-romagna

Il borgo degli artisti

I visitatori presto notano che Dozza non è un borgo qualsiasi. È chiamato il “Borgo degli artisti” per i suoi favolosi murales e dipinti che impreziosiscono le facciate dei palazzi in tutto il centro storico. Dal 1960, oltre 200 artisti hanno lasciato un segno permanente a Dozza e ancora oggi, ogni due anni nel mese di settembre, si tiene un concorso murale.

Puoi programmare un tour a piedi lungo la periferia del paese dove avrai panorami mozzafiato e ti imbatterai in altre opere d’arte di vari artisti che hanno partecipato nel corso degli anni. Per ulteriori informazioni sulla programmazione della Passeggiata degli artisti, inviare un’e-mail a: rocca@comune.dozza.bo.it 

Santa Maria Assunta in Piscina

Da non perdere la chiesa di Santa Maria Assunta in Piscina nel centro storico. Costruita nel XII secolo sui resti di un’antica chiesa romanica, Santa Maria Assunta custodisce splendide opere d’arte del XV secolo. All’interno della chiesa si trovano anche una lunetta scultorea di epoca longobarda e un fonte battesimale del XVI secolo.

dozza-bologna-borgo

Mangiare in stile Romagnolo 

E quando sei in Romagna, mangia come i locali! Alcuni dei migliori piatti della cucina italiana provengono da questa regione. Tagliatelle e tortelli di pasta fresca all’uovo tutti fatti in casa e la famosa piadina sono solo alcune delle specialità della zona. Poiché Dozza è così vicina alla Toscana, puoi anche gustare una vera Bistecca alla Fiorentina.

Dozza è anche una perfetta gita di un giorno dalla graziosa cittadina toscana di Palazzuolo sul Senio nella tranquilla zona del Mugello. Ecco due dei nostri consigli per gli alloggi nella zona.

 

Che cosa aspetti?
Prenota subito a Ca’ di Scheta in mezzo alla natura

E per un’esperienza unica, prenota presso la Torre del Vicario Casa Vacanze

torre-del-vicario-logo

In questa terra di confine, partendo da qui potrai visitare…

 

a 50km 

Outlet di Barberino
a 65km  Firenze
a 77km  Bologna
 a 83km  Ravenna
 a 45km  Faenza
 a 38km  Imola
 a 45km  Dozza

a 35km 

Brisighella

 

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login