“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

domenica 28 febbraio, 2021

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

“SETTIMANA DELLA CULTURA” 2018 A SACILE: DOVE LA CULTURA DIVENTA BENESSERE. DA LUNEDI' 9 APRILE A DOMENICA 29 APRILE

Da: lunedì 09 aprile, 2018
A: domenica 29 aprile, 2018

Non molto distante da Pordenone, la città di Sacile (considerata “Giardino della Serenissima” per i suoi splendidi palazzi cinquecenteschi che evocano Venezia) si specchia da centinaia di anni nelle acque del fiume Livenza e ammalia chiunque vi passeggi con il tocco un po’ retro dei suoi scorci, dei suoi ponticelli e dei suoi pittoreschi vicoli. Di un’eleganza a mezz’aria tra ambientazione medioevale, rinascimentale e barocca, fa parlare di sé non soltanto per i suoi panorami estatici ma anche e soprattutto per le manifestazioni a carattere culturale di cui è patrona.

eventi-a-sacile-fiumeA pochi mesi dalla fortunata XIII edizione de “Il Volo del Jazz”, Sacile ora propone la “Settimana della Cultura”, giunta alla sua ottava primavera: ben più di sette giorni (poiché in certi casi gli appuntamenti arrivano sino a fine maggio 2018) ricchi di incontri, teatro, cabaret, poesia, cinema, musica, fotografia, danza, magia, circo, interscambio di oggetti di antiquariato e modernariato, seminari, convegni, mostre e visite guidate, dal 9 al 29 aprile proprio nel cuore della città. Organizzata dal Comune di Sacile e dall’Assessorato alla Cultura, la rassegna – a carattere nazionale – si sostanzia quale espressione di articolate attività rivolte a tutti e veicolate alla promozione e alla divulgazione del sapere in ogni sua declinazione, con l’ambizione di appassionare, coinvolgere, ed elargire emozioni al fine di lasciare un’impronta negli animi o una riflessione che permetta di allargare gli orizzonti e soprattutto… di stare bene! Non per niente lo slogan scelto quest’anno da Turismo Sacile per meglio descrivere la precisa connotazione dell’evento è “Cultura è benessere” e, sulla dettagliatissima brochure, così si esprime: “La Cultura, intesa in primis nella sua accezione antropologica, diventa ed è benessere nel momento in cui viene recepita e condivisa al punto che la sua conoscenza eleva a patrimonio, sia esso materiale che immateriale, da divulgare, conservare e trasmettere. Così l’arte, intesa sia come espressione di talento inventivo e capacità espressiva, sia come insieme di tecniche, metodi e pratiche operative, trova la sua ragion d’essere nel momento in cui viene assimilata appagando la sfera emotiva e cerebrale. La capacità di generare economia è allora la diretta conseguenza di tale presa di coscienza, o meglio identità, dipendendo dalla volontà e capacità di chi ne è potenziale depositario, di farsi motore e veicolo di trasmissione per stimolare sinestesie ed appagare curiosità”.

eventi-a-sacileBenessere, quindi, quale Alfa e Omega di un percorso che guida il visitatore dalle suggestioni musicali (come quelle degli internazionali “Concerti a Palazzo” di Palazzo Ragazzoni, degli incontri pianistici tipo quelli dedicati a Debussy del “XXII FVG International Music Meeting” e della serata “Pink Floyd Live Concert”, tanto per citarne alcuni), all’esperienza degli incontri con lo “Yoga della risata – energia positiva per il benessere psico-fisico”, fino ad approdare alle numerose mostre e convegni in cartellone, forse i veri punti di forza di tutto questo grandioso marchingegno culturale (con addirittura la presenza del Prof.Vittorio Sgarbi, supportato dalle note del compositore Valentino Corvino nonché dal visual artist Tommaso Arosio, alla conduzione di un itinerario entusiasmante e multi-sfaccettato alla volta di Michelangelo Buonarroti).

Beh, cosa aggiungere? Lo svariatissimo programma è ormai pronto, gli ingranaggi sono stati oliati con accuratezza meticolosissima e si è pronti per partire.

Adesso sta ai visitatori l’ardua (ma positiva e gratificante) sentenza!

 

Per informazioni:

Sacile Settimana della Cultura

 

copyright foto: tursimofvg.it

 

 

 

 

 

 

 

M. Puhar

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login