“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

venerdì 22 febbraio, 2019

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

Il prezzo
più basso

I migliori
servizi

Scopri come

Cheese & Friends Festival

Da: venerdì 12 aprile, 2019
A: domenica 14 aprile, 2019

Debutta a Cremona una nuova, originale manifestazione
dedicata ai formaggi italiani ed europei
e ai derivati del latte.
Con un corredo di iniziative, revocazioni, lezioni,
spettacoli, processi e l’Oscar dei Formaggi

lombardia-cremona-formaggi-sorrisiI topolini di tutto il mondo stanno già appuntando sulle loro piccole agende, l’appuntamento imperdibile del 2019: Formaggi e Sorrisi dal 12 al 14 aprile a Cremona.

Appuntamento imperdibile perché, nel magnifico contesto del centro storico della “Città delle tre T”, è prevista una manifestazione, nuova ed originale, che avrà un occhio rivolto agli addetti ai lavori e un altro al grande pubblico, alle famiglie e ai bambini. Per ciascun ambito, gli organizzatori della SGP di Stefano Pelliciardi (cui si deve anche la popolare Festa del Torrone, sempre a Cremona), stanno definendo offerte mirate. Per far si che Formaggi e Sorrisi sia una occasione per conoscere il ricchissimo mondo dei formaggi ma anche per gustare le eccellenze casearie italiane ed europee, tutti insieme, in un clima rilassato e piacevole.

Cremona si trasformerà poi in un teatro di strada a cielo aperto. Una miscela esplosiva di clown-giocolieri, mangia fuoco, danze, musica, equilibristi, saltimbanchi e giganti dalle gambe lunghe. Una pratica teatrale giocosa e coinvolgente che stupirà e accompagnerà il pubblico.

Cremona-sorrisi-formaggi-evento

“La scelta di Cremona – anticipa Libero Giovanni Stradiotti, Presidente del consorzio del Provolone della Valpadana – non è casuale. Qui siamo nel cuore del distretto lombardo dei formaggi e qui nascono alcuni dei più interessati tra gli otre 400 formaggi del nostro Paese. Che noi vogliamo presentare, ed offrire al pubblico, in modo nuovo, legandoli al loro territorio d’origine, dal quale hanno derivato le loro peculiari specificità”.

“Lungo le strade, sotto i portici, nei negozi e nelle piazze di Cremona i produttori offriranno la possibilità di assaggiare e acquistare le loro creazioni.
Prevediamo un lungo, profumato percorso con alcune aree di approfondimento, riservate ad esempio, ai migliori produttori territoriali, al Giro d’Italia attraverso i grandi formaggi della tradizione, al Cheese International dove ci si potrà confrontare con produttori provenienti dall’estero”.

Altro tema proposto sarà il confronto tra diverse tradizioni casearie, come ad esempio i formaggi “appesi” come il Caciocavallo e quelli “seppelliti” come il Fossa di Romagna. Un confronto acceso e dai toni sportivi in cui ognuna delle “fazioni” sarà sostenuta da tifosi competenti.

formaggi-cremona-cheese-sorrisiAppuntamento declinato come vera e propria disfida sarà invece “Cheese to cheese: gli agriturismi lombardi si sfidano”, un gruppo selezionato di aziende agricole delle diverse province lombarde si darà battaglia in un’avvincente sfida fra i tesori bianchi. Per l’occasione verrà decretato il miglior formaggio artigianale, prodotto dagli agriturismi lombardi accuratamente scelti dal giornalista esperto di tempo libero e food Giorgio Cannì, storica “penna” del Corriere della Sera.
Una giuria di esperti premierà il migliore in base a tre dei principali sensi: profumo, sapore e, siccome anche l’occhio vuole la sua parte, aspetto visivo.

Sempre coi contorni della sfida, toccherà poi ai due formaggi della tradizione casearia italiana: il formaggio nero e quello bianco latte in una avvincente partita a Dama vivente, guidata da mossieri esperti che coordineranno le pedine umane elegantemente vestite con abiti rinascimentali. Chi avrà la meglio?

“Oltre alle aree espositive, al truck food bianco, stiamo definendo iniziative che credo piaceranno molto al pubblico. Tra le tante, le show cooking dove chefs stellati proporranno un uso “fuori dall’ordinario” dei nostri formaggi.

Sullo stesso solco è stato pensato Formaggi Live, ossia un grande momento dove sarà possibile assistere alla realizzazione di alcune tipologie di formaggio ed imparare le tecniche della loro lavorazione. Al termine saranno tutti invitati ad assaggiare i deliziosi prodotti appena realizzati

sbandieratori-cremona-formaggi-sorrisiE molto altro. In una città vestita a festa, percorsa da sbandieratori, con serate di musica e incontri, concluse da fuochi d’artificio. E, in omaggio al mito di Geronimo Stilton, mostre di fumetti e d’arte, reading.

“Il tutto condotto con passione, garbo e leggerezza. Perché vogliamo che da questa nostra manifestazione il pubblico esca, con la bocca sapida, con il sorriso sulle labbra, dopo aver scoperto cose che non sapeva sull’immenso affascinante, meraviglioso mondo dei nostri formaggi”.

Ingresso Gratuito

Orario

venerdì 12 dalle 9.00 alle 20.00

sabato 13 dalle 9.00 alle 23.00

​domenica 14 dalle 9.00 alle 20.00

Si consiglia sempre di consultare il sito ufficiale

 

copyright testo e foto: Ufficio Stampa
Studio ESSECI studioesseci.net

Redattore

Alloggi selezionati per te

Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login