“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

giovedì 04 giugno, 2020

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Vip-dooid-magazine

Vip_magazine_testo

 

[yasr_visitor_votes]

 

Cordovado è un comune della provincia di Pordenone, nella regione nord-orientale del Friuli Venezia Giulia. Questo borgo medievale fa parte della prestigiosa lista dei “Borghi più belli d’Italia“. Inoltre, ha conservato parte del suo castello dell’XI secolo. Costruito per proteggere la città dalle incursioni ungheresi, oggi rimangono purtroppo solo due torri e parte delle mura originali. È indubbiamente una location perfetta per una festa medievale!

cordovado-medievale-dooid

Rullino i tamburi, sventolino le bandiere. Siano bardati cavalli e le case ornate a festa.
Cordovado si risvegli e torni ai fasti antichi. Si allestiscano banchetti, le dame indossino i loro capi più belli.
Che i fuochi rischiarino la notte e le musiche spengano il silenzio.
Cordovado medievale è in festa.

La prima domenica di settembre di ogni anno, Cordovado ritorna alle sue radici (almeno fino a quelle medievali). Questi festival così popolari in tutta Italia tentano di rievocare il passato e di trasmettere nuovamente le emozioni crude e lo spirito competitivo del tempo.

Tre giorni tra antichi mercati, spettacoli, artigiani, falconieri. Sfilano le dame tra bandiere e tamburi mentre cavalieri armati si fronteggiano in duelli. Notti di fuochi, taverne aperte, viandanti e pellegrini, musiche e danze. I quattro Borghi di Cordovado si sfidano attraverso prove di abilità, forza e destrezza per vincere il palio cittadino. Gli antichi quartieri rivali di Borgo, Saccudello, Suzzolini e Villa Belvedere preparano tutto l’anno per le competizioni e organizzano cene speciali nei rispettivi distretti in previsione del grande evento. Le donne sfilano nei loro costumi più raffinati e autentici, che probabilmente hanno impiegato un anno intero per creare mentre i cavalieri armati si affrontano in duelli. Taverne con vivaci canti, balli e continui riverberare dagli edifici di pietra. E anche se sei solo un turista di passaggio, la tua presenza è benvenuta qui!

Le date del 2019

Il divertimento inizia il 30 Agosto alle 18 con la cena del distretto il Borgo, con esibizioni di tamburi e sbandieratori a Palazzo Cecchini. Sabato 31 Agosto, è la Notte dei Bifolchi, con taverne aperte fino a tarda notte, musica, sidro, spettacoli di fuoco e un mercato medievale. Le specialità alimentari includono carne, zuppa contadina, polenta e formaggio nel Parco di Palazzo Cecchini. Domenica 1 Settembre, è il giorno vero e proprio del festival, con eventi che iniziano alle 10 del mattino. Diverse esibizioni e spettacoli, tra cui uno spettacolo di uccelli rapaci, si svolgono nelle ore del mattino. Poi alle 16:00, oltre 300 cittadini vestiti con costumi medievali sfileranno per le strade al ritmo di tamburelli e con loro le incredibili abilità degli sbandieratori. Alle 17:00 i giochi iniziano: i quattro distretti si troveranno ad affrontare diverse sfide di velocità, abilità e forza. I talenti includono il tiro con l’arco e la corsa in botte, sarà tutt’altro che noioso. Lascia che l’entusiasmo dei locali di Cordovât (come si chiama in friulano) ti porti via e ti riporti in un momento mistico, pericoloso e intenso della storia, anche se solo per un giorno!

cordovado-medievale-dooid

 

foto copyright: facebook.com/sbandieratoriCordovado/

 

 

 

 

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login