“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

mercoledì 18 settembre, 2019

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Thank you!

 

Se c’è una città che dal primo momento si imprime nel cuore tra le località del Friuli-Venezia Giulia, questa è di sicuro Gorizia, regina del Collio. Una città affascinante con cultura, storia e superstizioni tutte da disseppellire. Andiamo a scoprire che cosa vedere a Gorizia attraverso il racconto di un locale! 

cosa-vedere-gorizia-dooid

Gorizia: un luogo di grandissima cultura e di personaggi noti

Nobile non meno che gentile: ecco come essa si mostra ai visitatori. Dalla Storia alla Prosa, qui tutto emana un sentore di vita vissuta. Non è possibile non ravvisare il passaggio di ragguardevoli sovrani e di grandi personalità. Basti solo ricordare che l’intervento dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria è stato essenziale allo sviluppo urbano, commerciale e artistico di Gorizia. Senza poi dimenticare che questa città ha dato i natali al premio Nobel in materia di fisica nucleare, Carlo Rubbia e al filosofo e poeta Carlo Michelstaedter
Abitata sin dalla preistoria e poi chiamata ufficialmente Gorica a partire dall’anno 1001, Gorizia ha sempre attraversato il Tempo con elegante sprezzatura. Il suo percorso storico è davvero maestoso: dall’antica dinastia degli Eppenstein alla Contea a centro asburgico e per finire divisa in due, tra Italia e Jugoslavia, all’epoca della Grande Guerra.

cosa-vedere-gorizia-dooid

Cosa vedere a Gorizia

Tutti i luoghi, di indiscusso valore storico, spicca il Castello di Gorizia. Edificato tra l’anno 1000 e il 1300 racconta dei tempi andati con le sue collezioni di armi medievali, con il suo mobilio prezioso e persino coi suoi spiritelli che si aggirano per il maniero. Nei suoi sotterranei pare abitare un pacifico nano intento a fondere metalli. Se si sosta sui camminamenti della struttura, nelle notti estive, dicono sia possibile incontrare il fantasma dell’avida contessa Caterina, ivi vissuta tra il XIV e il XV secolo e perita in circostanze misteriose a seguito della forsennata bramosia per un favoloso forziere alla fine trafugato dal diavolo in persona. Presso i bastioni delle mura della fortezza, inoltre, una misconosciuta creatura chiamata Serafina (presumibilmente una strega dai forti poteri di nefanda fascinazione) sembra augurare, a coloro che si imbattono nel suo sguardo maligno, un avvenire funesto in tempi brevi.  Sicuramente da non perdere è anche il quattrocentesco Duomo o il Museo della Grande Guerra.

cosa-vedere-gorizia-dooid

Gorizia: una città affascinante e per tutti i tipi di visitatori 

Ma per fortuna è anche una città gentile. Infatti, sul suo diffuso manto collinare, accoglie persone di ogni tipo e provenienza sempre con un inchino e con un savoir faire ammantato di ogni cortesia. È una cittadina molto aperta e cordiale in virtù della sua straordinaria vivibilità, perché Gorizia è per tutti, tant’è ospitale. Non solo un insostituibile luogo di riferimento per quanto riguarda agriturismi, sale di degustazione nelle cantine locali e caratteristiche osterie. Gorizia è anche centro strategico e gettonatissimo di coesione umana.

Frizzante e rassicurante al tempo stesso, animata tutto l’anno da godibili eventi! Come ad esempio la Festa di Primavera, le Giornate della Falconeria, la Fiera di Sant’Andrea e l’imperdibile rassegna settembrina Gusti di Frontiera. Gorizia impersona senza dubbio la tipica città in cui villeggiare, commerciare e perché no, in cui trasferirsi per ripartire.

Alla volta di nuove avventure.

Non perdere l’occasione di sapere tutto su questa regione!
Clicca qui per tutto quello che c’è da vedere nel Friuli Venezia Giulia e scopri gli eventi in programma! 
Scopri il Friuli Venezia Giulia!

Foto copyright: iha.com, messaggeroveneto.gelocal.it, , tuttocitta.it

 

M. Puhar

Commenti

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

    Nessun commento trovato.
    Esegui il login
    Ricordami
    Hai perso la password?
    Password Reset
    Esegui il login