“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

lunedì 19 ottobre, 2020

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

La Repubblica di San Marino è uno stato sovrano situato all’interno dei confini delle due regioni l’Emilia-Romagna e le Marche. Come la Città del Vaticano, Monaco o Liechtenstein, è un microstato o uno stato molto piccolo con pochissime persone. San Marino è uno dei paesi più ricchi del mondo e visitarlo è un’esperienza unica. È quasi come visitare un paese all’interno di un paese!

san-marino-repubblica

La breve storia di San Marino

Con meno di 40.000 persone e una superficie di appena 61 chilometri quadrati, San Marino è uno degli stati sovrani più piccoli al mondo. I suoi residenti hanno uno dei redditi pro capite più alti al mondo e anche una delle più alte aspettative di vita (84 anni).

La leggenda vuole che San Marino sia stata fondata da Marinus, un tagliapietre della Dalmazia (Croazia) fuggito dalle persecuzioni sotto l’imperatore Diocleziano. Nel 301 d.C., il primo gruppo di immigrati arrivò a San Marino ed alcuni primi documenti mostrano che nel IX secolo d.C. si era già formata una repubblica. Sorprendentemente, nel corso della sua storia e durante le guerre intraprese attorno ai suoi confini, San Marino mantenne la sua indipendenza ad eccezione di due sole volte (nel 1503 e 1739) quando fu brevemente occupata dalle forze militari. Quindi ora che sai che è un posto meraviglioso, scopriamo cosa vedere.

Il centro storico

Anche la capitale si chiama San Marino e il suo centro storico si trova sul Monte Titano, precisamente dove si dice si siano stabiliti Marinus e i primi immigrati. Nel 2008 è entrato a far parte dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Racchiuso da mura in pietra e ad un’altezza di 750 metri, San Marino è a dir poco spettacolare.

Le torri

torre-san-marinoCi sono tre fortezze (una delle quali ospita un museo di armi storiche) con torri che conferiscono alla città il suo aspetto caratteristico. Sono collegate da un sentiero noto come il “Passo delle Streghe” il cui nome si pensa abbia origine dal suono del vento ululante e anche probabilmente dal fatto che era un luogo di ritrovo di stregoni durante il Medioevo. Oggi è possibile accedere al sentiero in pietra con la funivia.

Il Duomo

Numerose chiese adornano il centro storico tra cui la Basilica del Santo (il Duomo) che per gli standard europei, è quasi “moderna”. Costruita a metà del 1800, la Basilica ospita le reliquie di San Marino. Se sei interessato alla vita del Santo, un altro sito importante è l’Oratorio di San Pietro che ospita due letti scavati nella roccia i quali si crede siano quelli di Marino e Leo e che abbiano poteri curativi.

Il Palazzo Pubblico

In Piazza della Libertà troverai il Palazzo Pubblico che è ancora dove si riunisce il governo di San Marino e dove puoi assistere al cambio della guardia ogni 30 minuti.

I musei

Piazza Titano ospita il Museo di Stato con oltre 5.000 opere che vanno dal periodo neolitico fino al XIX secolo. Altri musei interessanti includono il Museo della Tortura con alcuni dispositivi di tortura molto spaventosi e un museo delle cere.

Francobolli, monete, e lo shopping

Un altro fatto interessante su San Marino è che ha uno dei primi sistemi postali conosciuti in tutto il mondo, che fu istituito all’inizio del 1600. La sua tradizione di francobolli è sopravvissuta nel corso dei secoli e molti vengono qui appositamente per collezionare francobolli e monete (non fa parte dell’Unione Europea ma usa l’Euro come valuta).

Lo shopping è un altro motivo principale per cui italiani ed europei affollano San Marino. A parte tutta la bella merce e souvenir, i prezzi sono allettanti perché i turisti possono godere del privilegio di acquisti tax-free.

La cucina è, ovviamente, superba e ricorda quella delle vicine tradizioni culinarie dell’Emilia-Romagna e delle Marche.

san-marino-panorama

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login