“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

lunedì 19 novembre, 2018

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

Il prezzo
più basso

I migliori
servizi

Scopri come

La 46esima edizione della tradizionale Sagra dell'Oca dal 9 al 25 novembre

Da: venerdì 09 novembre, 2018
A: domenica 25 novembre, 2018

Nella provincia di Pordenone (in Friuli Venezia Giulia) e vicino al confine con il Veneto c’è un comune chiamato Morsano al Tagliamento detto anche, nella parlata locale, Morsan des Ocjis (Morsano delle Oche).

Sin dall’epoca medievale, questo borgo ricco di corsi d’acqua si era dimostrato particolarmente adatto all’allevamento degli starnazzanti pennuti e si racconta che all’epoca, dovendo versare periodicamente dei tributi alla Diocesi della Pieve di Cordovado (da cui dipendeva), le sue genti ripiegassero sull’offerta di prodotti della terra e dei pascoli per affrancarsi dall’ecclesiastico obolo, prediligendo appunto l’offerta delle loro oche.

Va da sé che in questa zona della Bassa Friulana, sia nell’aia che sulle tavole imbandite le oche non hanno mai smesso di essere protagoniste e, proprio in virtù di ciò, anche quest’anno qui si rinnova la tradizionale Sagra dell’Oca che quest’anno si svolgerà dal 9 al 25 novembre, festeggiando la sua 46esima edizione.

morsano-sagra-dell-oca

Sapere & Sapori – Cultura & Tradizioni” recita il frontespizio della locandina della Sagra dell’Oca promossa dalla Pro Loco di Morsano al Tagliamento, il che lascia presagire che non c’è da aspettarsi nessun foie gras d’oltralpe, da queste parti.

Ogni punto di ristoro della Sagra dell’Oca, infatti, regalerà al palato le prelibate carni degli allevamenti all’aperto del posto: classici antipasti di affettati misti (prosciutto, salame e petto d’oca) e di crostini con sugo d’oca a cui far seguire gli richiestissimi gnocchi (o il pasticcio) al ragù d’oca, l’oca burger, lo spezzatino d’oca (con polenta e funghi o con polenta e verdure), l’arrosto o le cosce d’oca in umido.

Morsano-al-tagliamento-sagra-2017In alternativa si potrà optare (oltre che per l’immancabile frico, specialità friulana a base di patate e Montasio) per ricche selezioni di formaggi, gnocchi burro e salvia, stinco di maiale con contorni di stagione e ci saranno pure menù gluten free creati dagli organizzatori della Sagra dell’Oca in collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia per permettere anche agli intolleranti al glutine di assaporare appieno la festa.

Gli stand riscaldati e adibiti ai festeggiamenti della Sagra dell’Oca, assieme ai solleciti ed entusiasti volontari dell’Associazione Pro Loco (vincitori a pieno titolo nel 2015 del concorso “Vota il tuo Stand” del Messaggero Veneto) saranno il fiore all’occhiello di questa deliziosa sagra popolare, voluta specialmente come luogo di incontro e di aggregazione per grandi e piccini anche grazie ai balli con orchestra, alle serate musicali del venerdì dedicate ai giovani, agli intrattenimenti per bambini dei pomeriggi domenicali e… alla Ruota della Fortuna.

A fornire ulteriori agi agli avventori della Sagra dell’Oca, l’enoteca fornita di selezionati vini e la birreria saranno le tappe ideali per coloro che desidereranno ben accompagnare le succulente pietanze con qualche brindisi o sostare allegramente in compagnia.

anteprima-natale-morsano-sagra-oca

Ma ci sarà di più! A far da contrappunto alla Sagra dell’Oca, (a partire dal 10 novembre, Morsano aprirà contemporaneamente i battenti di Anteprima Natale. Si tratta di un ricco mercatino presso la zona del Borgo dei Conti della Torre, presentato come “Passeggiata nel Passato” della parte antica del paese, riportata con dovizia all’originario splendore per presentare con curioso anticipo un assaggio delle idee regalo, dei sapori, dei presepi e delle decorazioni che caratterizzeranno i trend del Natale 2018.

Per finire, la presenza di un comodo e ampio parcheggio recintato garantirà posto ai veicoli dei graditi ospiti, evitando a tutti di perder tempo in stressanti giri da… “gioco dell’oca”!

Per ulteriori informazioni e per consultare il programma aggiornato il sito giusto è www.sagraoca.it, mentre la mail di riferimento è sagraocamorsanoalt@gmail.com.

Copyright foto: venetosagre.it; prolocomorsano.it; mercatinidinatale.it

M. Puhar

Alloggi selezionati per te

Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login