“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

sabato 24 ottobre, 2020

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

La Scala dei Turchi è uno dei luoghi naturali più belli di tutta l’Italia. È anche una delle destinazioni più fotografate e desiderate dai viaggiatori in tutto il mondo. Ti assicuriamo che di persona è bellissima molto di  più di quanto appare in foto.

sicilia-scala-turchi-turkish-steps

Le origini

La Scala dei Turchi si trova lungo la costa orientale della Sicilia in provincia di Agrigento. Gli fu data il nome nel 1500 quando le incursioni dei pirati erano comuni lungo la costa. Il termine generico di saraceno era usato per riferirsi a chiunque provenisse dal mondo arabo, o chiunque all’epoca fosse musulmano. Sicuramente, alcuni dei pirati erano turchi ma certamente non tutti. La più vicina città di Realmonte spesso fu saccheggiata e la geologia naturale dei “gradini” rese un punto di approdo perfetto addirittura protetto dal vento.

Come si formarono?

Queste scale bianche, brillanti, quasi accecanti, si formarono molto prima dell’approdo dei  pirati. Questa roccia sedimentaria unica chiamata marna composta da argilla e calce che conferiscono alla formazione del suo colore e delle sue caratteristiche sorprendenti. Nel corso di milioni di anni, le onde e il vento hanno eroso le scogliere donando loro le caratteristiche di curve morbide, inclinate, uniche e  tra le più belle al mondo.

Le morbide spiagge di sabbia di quarzo poste contro le brillanti tonalità variabili delle acque turchesi lo rendono davvero uno spettacolo ultraterreno.

scala-turchi-sicilia-turkish-steps

La Scala oggi

Non c’è da meravigliarsi che qui sono stati girati numerosi film e, più recentemente, la serie del Commissario Montalbano che ha guadagnato una vasta base di fan internazionale.

Come potete immaginare, per la sua bellezza è un’importante attrazione turistica e meta di bagnanti che utilizzano le scale per prendere il sole e scendere al  mare. Il problema è che la formazione rocciosa è estremamente delicata e soggetta ad ulteriore erosione sia da parte dell’inquinamento che dell’uomo.

È interessante notare che per diversi anni c’è stata una battaglia in corso su chi sia il vero proprietario! Si diceva che era proprietà privata, ma era il governo a tutelarla. Dopo il lockdown del Coronavirus del 2020, le autorità locali hanno chiuso l’area fino a quando non ci sarà un piano concreto su come proteggerla. I visitatori potrebbero essere limitati in futuro.

A partire dal 2007, la Scala dei Turchi è stata presentata come sito ufficiale del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Si spera che questa meraviglia naturale durerà ancora per milioni di anni!

 

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login