“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

lunedì 25 maggio, 2020

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Il Treno Natura è una locomotiva a vapore che viaggia da Siena ai piccoli borghi nella Val d’Orcia e che offre programmi vari durante l’anno. L’escursione è sempre abbinata ad una festa o una sagra in zona e dura una giornata (con ritorno sempre a Siena verso le ore 18). 

treno-natura-siena-2019

©terresiena.it/trenonatura/

È ripartita la stagione autunno/inverno 2019, con prima destinazione a Chiusi in programma per il 29 settembre. In occasione della Festa dell’Uva e del Vino di Chiusi, Treno Natura vi offre un viaggio unico e memorabile con partenza alle 9 di mattina da Siena. Arriverete a Chiusi verso le 11 per poi poter seguire la Festa oppure acquistare un pacchetto di visite guidate alla Chiusi Sotterranea (Museo della Cattedrale con Labirinto di Porsenna e Museo Civico – La città sotterranea). Per il ritorno, ci sono vari opzioni tra cui scegliere. Tutto quanto andrà specificato al momento della prenotazione.

Il 12 ottobre invece, il Treno Natura riparte per Abbadia San Salvatore e la sua festa d’autunno. Il viaggio stesso ne varrà la pena in quanto attraverserà le zone più rinomate della Toscana e d’Italia: il Parco della Val d’Orcia, UNESCO Patrimonio dell’Umanità e le zone del Brunello di Montalcino e le Crete Senesi.

val-d-orcia-treno-natura-siena

©visittuscany.com

Il giorno dopo (quindi il 13 ottobre) ripartirà per Vivo d’Orcia e la sua sagra del fungo porcino. Vivo d’Orcia è ubicata alle pendici del monte Amiata a circa 930m di altitudine. In più ci sarà la possibilità di visitare l’esterno del castello e di effettuare un percorso guidato nel bosco. 

In autunno si festeggia anche l’olio nuovo, quindi il Treno Natura procede verso Trequanda per la Festa dell’Olio Novo il 20 ottobre. Tante degustazioni con esperti, balli folcloristici e musica vi intratterranno in questa meravigliosa festa paesana.  

Il mese di ottobre concluderà il 27 ottobre con la tappa a Montalcino per la 61° Sagra del Tordo, Festa nella Terra del Brunello. I quattro quartieri di Montalcino si sfideranno in una competizione di tiro con l’arco che accende gli animi di tutta la popolazione. La Sagra del Tordo trae origine dall’antica tradizione venatoria di queste zone. Per godersi ancora di più i sapori e i famosi vini di Montalcino, ci sarà la possibilità di pranzare presso uno dei quattro Quartieri di Montalcino ( su prenotazione).

siena-treno-natura

©www.sienafree.it

Ideale per tutta la famiglia, in quanto la locomotiva sosta per dare l’opportunità di fare filmati in manovra e il rifornimento d’acqua sul tender. Convenienti anche i prezzi dei biglietti, in quanto i bambini fino a 10 anni viaggiano ad un prezzo di solo 3,50 euro (senza posto a sedere garantito) oppure 21,50 euro accompagnati da almeno un adulto a prezzo intero. Attenzione! La prenotazione è obbligatoria.

E poi, il treno, nel viaggiare,
sempre ci fa sognare.
Antonio Machado

Parole verissime del grande poeta spagnolo, Antonio Machado. Ed è vero che forse non se lo sarebbe mai potuto immaginare come sarebbero diventati i treni moderni dei nostri tempi. Fortunatamente, per chi ama viaggiare, sognare, e immergersi nei tempi di altre epoche, esiste ancora il Treno Natura.

Per info e programmi dettagliati di ogni escursione e come prenotare, visita il sito ufficiale: Terre di Siena.

 

 

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

  • Martina Monti
    Martina Monti

    Ma che meraviglia! Ho studiato a Siena, ma non sapevo di questa stupenda tratta in treno! Penso che sarà un bel pretesto per tornarci… 🙂

    Apr 18, 2019, 3:17 pm
    Rispondi
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login