“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

martedì 02 giugno, 2020

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Nelle verdi colline toscane troviamo un piccolo paese di grande cultura dove sono presenti anche delle terme. Quiete e relax vi aspettano a Casciana Terme!

cosa-vedere-a-casciana-terme-nella-provincia-di-pisa

Storia di Casciana Terme

Casciana Terme è un paese della provincia di Pisa che conta circa 2500 abitanti. E’ stata una frazione del comune di Lari fino al 1927, poi si è separata fino al 2014, tornando a formare il comune di Casciana Terme Lari. Ovviamente, come dice il nome, la sua storia è legata alle proprietà terapeutiche delle acque termali. Risalenti al periodo etrusco, la costruzione degli stabilimenti risale al 1311 per mano di Federico da Montefeltro, Signore di Pisa. Dopo quasi due secoli furono ristrutturati dai Magnifici Signori Fiorentini. Fra il ‘700 e l’800 i Lorena puntano l’attenzione del Granducato di Toscana sulle terme cascianesi e nel 1824 Ferdinando III di Toscana avvia una nuova ristrutturazione. Il nuovo stabilimento è stato realizzato nel 1870 dall’architetto Giuseppe Poggi, realizzatore del Piazzale Michelangelo di Firenze. Le acque calcico-sulfuree hanno una temperatura costante di 37°C.

Cosa vedere a Casciana Terme

Ma Casciana non ha solo le terme:

  • La Chiesa San Martino in Petraija di origine trecentesca ha un miracoloso crocifisso ligneo molto venerato almeno dal Cinquecento
  • La Chiesa di Santa Maria Assunta, documentata all’840 ma più volte restaurata e trasformata; Il Castello di Montanino, risalente all’alto medioevo, di cui oggi rimangono alcuni resti fra cui la grande torre di avvistamento, fu secondo la leggenda sede della contessa Matilde di Canossa, scopritrice delle acque termali di Casciana
  • Il sito archeologico Le Casacce, dove sono stati ritrovati reperti del Paleolitico
  • La mostra archeologica permanente “Etruschi a Parlascio” che espone i reperti trovati nel territorio di Casciana

cosa-vedere-a-casciana-terme-nella-provincia-di-pisa

Fra gli eventi che animano questo paese dobbiamo ricordare assolutamente la Festa patronale dei Rioni, il tradizionale palio della corsa dei carretti fra i rioni della città che si tiene il 3 maggio e il Rally di Casciana Terme, importante gara automobilistica che si corre per le vie del paese e del comprensorio.

Una curiosità su questo paese? Per ben tre volte Casciana Terme è stata sede di arrivo di tappa del Giro d’Italia: nel 1947, nel 1970 e nel 1971.

C. Piredda

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login