“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

venerdì 02 dicembre, 2022

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

La Valle d’Aosta è nota per i suoi paesaggi strabilianti, gli sport invernali, i laghi alpini e naturalmente, il suo fiore all’occhiello: il Monte Bianco. In questo articolo ti mostreremo che Aosta non è solo una meta invernale, ma perfetta anche d’estate. Ci dirigiamo verso una delle sue tante destinazioni incontaminate, il Lago d’Arpy.

Lago d’Arpy a Morgex

Il lago d’Arpy si trova nella Valdigne d’Aosta tra i paesi alpini di Morgex e La Thuile. Questo lago glaciale si trova a 2.066 metri sul livello del mare circondato dalle cime alpine del Monte Charvel, Becca Pougnenta, Monte Colmet e, in lontananza, le Grandes Jorasses e il Monte Bianco.

Le acque del lago d’Arpy sono alimentate da un torrente proveniente dal vicino lago di Pietra Rossa, situato circa 500 più in alto. Brulicante di trote, l’acqua del lago d’Arpy varia dal blu al verde e talvolta appare marrone. Nelle sue acque troviamo un raro anfibio: il tritone alpino Triturus alpestris.

lago-arpy-morgex-aosta

Non si può fare il bagno qui ma in piena estate troverai molti torinesi e piemontesi in generale che sono fuggiti dal caldo soffocante delle città in cerca di alta quota e temperature più fresche. Porta un picnic, sdraiati su una comoda coperta e prendi il sole respirando l’aria purissima alpina.

Dettagli sul Sentiero

L’escursione al Lago d’Arpy è il sentiero n. 15 e inizia al Colle San Carlo, più precisamente all’Hotel Genzianella. Se arrivi in auto, puoi parcheggiare presso l’hotel. Suggerimento: questa sarà la tua ultima possibilità di procurarti cibo e acqua prima dell’escursione. Si tratta di un sentiero “turistico”, quindi adatto a escursionisti e bambini inesperti; tuttavia, c’è un tratto che può essere un pochino problematico con un passeggino. In inverno, puoi goderti questa escursione con le ciaspole!

lago arpy-aosta

Proseguendo dal Lago d’Arpy

Se non sei stanco, puoi proseguire l’escursione seguendo il sentiero n. 19 e salendo altri 500 metri verso il Lago di Pietra Rossa. Questa parte è classificata come “EE” o escursionisti esperti. Se decidi di procedere, i panorami del Monte Bianco e del Lago d’Arpy sottostante sono a dir poco spettacolari!

I successivi due tratti del sentiero n. 19 sono “E” che sta per dire “escursionista”, quindi probabilmente non adatto a escursionisti inesperti o bambini. Col d’Ameran è il tratto successivo a quota 2.666 metri seguito dalla Becca Pouegnenta a quota 2.826 metri.

La Valdigne è ricca di opzioni per ogni tipo di viaggiatore! Consulta gli articoli su altri luoghi da vedere in zona: La Skyway del Monte Bianco, Courmayeur e La Thuile.

 

 

 

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login