“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

sabato 07 dicembre, 2019

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Da: mercoledì 05 settembre, 2018
A: domenica 09 settembre, 2018
Thank you!

Mantova-programma-festivaletteratura-2017Oggi mi trovo a Mantova, capitale della cultura 2016. Una piccola città nel cuore della Pianura Padana e del Parco del Mincio, ricca di tesori rinascimentali che ci rimandano al lontano tempo dei Gonzaga. Antichi palazzi, chiese, teatri e piazze, senza dimenticare i tre laghi artificiali che la circondano rendendola quasi una piccola penisola e lo spettacolare arrivo dal ponte di San Giorgio; tutti angoli storici e pittoreschi che le hanno fatto guadagnare un meritato posto tra i patrimoni dell’Unesco.

È in questo contesto che ogni anno dal 1997 appassionati di libri, cinema, musica e teatro si incontrano in occasione di un grande festival all’insegna della letteratura e della cultura: Festivaletteratura che quest’anno si svolgerà dal 5 al 9 settembre con eventi, spettacoli, convegni e incontri con autori da tutto il mondo, nei punti più importanti della città tra cui Piazza Sordello, la Casa del Mantegna, Piazza Virgiliana o il magnifico Palazzo Te.

Festivaletteratura-programma-2017Questa XXII edizione dell’ormai rinomato festival si aprirà il 5 settembre alle ore 11:30 con un aperitivo inaugurale, libero a tutti, nella centrale Piazza Sordello e si svilupperà per 4 giorni intrattenendo partecipanti di ogni età fino alla sera di domenica 9 settembre.

Quest’anno il festival propone un programma ricco non solo di argomenti d’attualità come immigrazione, conflitti e il ruolo femminile nella società, ma anche piccoli momenti di svago per meglio godersi ciò che offre la città di Mantova: giochi e laboratori adatti ai più piccini nella Casa del Mantegna; il nuovo progetto di scambio libri grazie al quale è possibile prendere un libro usato gratuitamente in cambio di altri volumi;  il coffee break letterario in molti dei graziosi e storici bar del centro, occasione per bere un buon caffè ascoltando poesie.

Mantova-festivaletteratura-2017-programmaMa Festivaletteratura non significa solo libri e cultura, Festivaletteratura  è un bellissimo pretesto per riscoprire Mantova! Verso sera, dopo la chiusura degli stand, le vie e le piazze si riempiono di visitatori, giovani volontari e artisti. C’è chi suona per strada, chi canta e chi semplicemente se ne sta seduto per un aperitivo o una cena in uno dei piccoli ma caratteristici locali della città.

Per il programma completo visita il sito ufficiale.

Si cominciano i concerti nel favoloso Teatro Bibiena, gioiello di arte barocca, film d’autore vengono proiettati nel cinema centrale, mentre il Lungolago diventa il luogo prediletto per chi ha voglia di passeggiare e rilassarsi.

Insomma, quale periodo migliore per visitare Mantova?

Copyright foto: www.italia.it;  www.festivaletteratura.it; www.gazzettadimantova.geolocal.it

Articolo di: M.Longhi

Redattore

Commenti

    Lascia un Commento

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

    Nessun commento trovato.
    Esegui il login
    Ricordami
    Hai perso la password?
    Password Reset
    Esegui il login