“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

mercoledì 27 gennaio, 2021

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Se sei alla ricerca di un soggiorno rilassante e a contatto con la natura, allora Merano è una meta che non puoi assolutamente perdere! 

L’incantevole paese di Merano si trova in Trentino Alto Adige ad appena 35km da Bolzano, ad un altitudine di circa 325m. È  una location perfetta da raggiungere in qualsiasi periodo dell’anno grazie al suo clima temperato: talmente perfetta che perfino la famosa Imperatrice Sissi si recava a Merano in villeggiatura. 

Ma andiamo a scoprire più nello specifico cosa ha da offrire questo gioiellino italiano!

Cosa vedere a Merano

Il centro di Merano

Il centro della citta è completamente visitabile a piedi ammirando i tipici edifici locali e abbracciati dalla natura incontaminata e dai monti. Merano è attraversata dal fiume Passirio che la divide in due e costeggia le famosissime Terme. Infatti la loro storia è collegata a quella della città: conosciuta come città termale di cura già dal 1836, il turismo si fermò durante lo scoppio della prima guerra mondiale, ma riprese nel 1933 facendo crescere la fama di Merano. Le passeggiate circondano il centro pieno di negozi, portici medievali ed edifici in stile liberty.

I Giardini di Sissi

Il sentiero di Sissi, il percorso tematico più famoso di Merano, collega il centro ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, un orto botanico fatto realizzare dalla Principessa su una superficie di 12 ettari. L’anfiteatro naturale in cui si sviluppa offre viste spettacolari sulle montagne circostanti e sulla città. Piante da tutto il mondo e alcune specie animali riempiono questo ambiente dove arte, cultura e natura si intrecciano. Inaugurato nel 2001 ospita circa 400mila visitatori a stagione ed ospita al suo interno il Museo Provinciale del Turismo altoatesino.

imperatrice-sissi-merano-cosa-vedere-a-merano

Merano 2000

Vicinissima al centro, la funivia più grande di tutto l’Alto Adige ti porta in 7 minuti fino a quota 2000 metri. Merano 2000 è infatti il comprensorio sciistico locale.

40 km di ampie piste e 15 rifugi rendono Merano una destinazione ottima per una giornata di sci. Una pista da slittino e lo snowpark danno un valore aggiunto all’attrattiva invernale. Numerosi itinerari per ciaspolate ed escursioni in famiglia con viste mozzafiato portano nelle zone più interne del comprensorio. Ma l’attenzione non è rivolta solo alla neve: in estate si può usufruire di 100 km di sentieri per passeggiate rilassanti a contatto con la natura. Percorsi per mountain bikes una via ferrata e la possibilità di lanciarsi con il parapendio sono alcune possibilità offerte da questo posto. Una pista di alpine bob e un outdoor kids camp regalano divertimento ai più piccoli. Una lunga passeggiata di circa 6 km porta fino al lago di San Pancrazio, situato a quota 2200 metri. La vista è eccezionale: acqua cristallina e sabbia bianca ricordano la Sardegna, se non fosse per i 3° della temperatura dell’acqua. Qua i più temerari si tuffano e si concedono un bagno, altri si limitano ad immergere i piedi.

Fabbrica della birra Forst

Appena usciti da Merano in direzione Val Venosta si trova il Giardino Braugarten Forst, situato esattamente di fronte alla fabbrica. Qui tutto ruota attorno alla birra ed è possibile passare una giornata in famiglia o con amici degustando cibi locali accompagnati da musica dal vivo. Da giugno a settembre è possibile visitare lo stabilimento di produzione che mantiene le caratteristiche dell’architettura tirolese.

Ghiacciaio

A poca distanza da Merano, partendo dalla Val Senales una funivia collega Maso Corto (2011 m s.l.m.) con la stazione a monte della Croda delle Cornacchie (3251 m) e la punta finale (3514 m). La stazione più alta di tutto l’Alto Adige si trova vicina al luogo di ritrovamento nel 1991 di Ötzi, La Mummia del Similaun, un reperto antropologico risalente al periodo fra il 3300 e il 3100 a.C.. Il ghiacciaio si estende per circa 185 ettari ed offre una vista spettacolare sull’Ortles, il Gruppo di Tessa e le Alpi Venoste. D’estate è un’area ricca di sentieri alpinistici mentre d’inverno circa 35 km di piste di ogni difficoltà ospita gli amanti dello sci.

merano-2000-cosa-vedere-a-merano

Laghi nei dintorni

I Laghi di Sopranes sono 10 laghi di ogni forma e dimensione situati in alta quota fra i 2100 e i 2600 m s.l.m. e formano il più grande gruppo lacustre alpino in Alto Adige. Ognuno è caratterizzato da colori differenti e anche in estate sono spesso fiancheggiati dalla neve.

Il lago di Vernago, ad un’altitudine di 1689 metri è un lago artificiale situato in Val Senales, ad ovest di Merano. Fu creato negli anni ’50 in seguito alla costruzione di uno sbarramento alto 65 metri. La superficie di circa 100 ettari che si è creata ha sommerso 8 edifici preesistenti, e quando il livello dell’acqua è basso è ancora possibile vedere il campanile della vecchia chiesa. Un sentiero lo circonda ed offre, oltre a meravigliosi scorci e vedute, una passeggiata percorribile in un’ora e mezzo.

Ancora più a ovest si trova a 1498 metri di altitudine il lago di Resia, il più grande della provincia di Bolzano. Anch’esso di origine artificiale, dopo la costruzione della diga nel 1950 si sono unificati tre laghi preesistenti e sommersi 163 edifici. Il campanile di Curon, il paese sommerso e ricostruito più in alto, è ancora visibile e sbuca dall’acqua. D’inverno quando il lago congela si praticano sci di fondo e pattinaggio, ed è possibile raggiungere il campanile a piedi.

Che cosa aspetti?
Prenota subito all‘Agritur Pisani a Brez

Dall’agriturismo puoi visitare…

a 5km 

Il Canyon Rio Sass 
a 15km  Lago di Santa Giustina 
a 30km  Castello Thun
a 50km  Trento
a 44km  Merano
a 75km  Rovereto
   

 

 

 

 

 

C. Piredda

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login