“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

venerdì 14 agosto, 2020

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Bormio è davvero un paradiso invernale sulla terra. Una destinazione popolare per gli appassionati di sport invernali. Questa pittoresca cittadina alpina offre innumerevoli possibilità per una perfetta vacanza invernale!

bormio-sciare-lombardia

Bormio

Bormio si trova a sud del confine svizzero nella regione Lombardia ad un’altitudine di 1.255 metri. I suoi poco più di 4.000 residenti sono abituati, ogni anno, a ospitare la Coppa del mondo di sci alpino e si preparano ad ospitare le Olimpiadi invernali nel 2026. Questa città medievale era sulla principale rotta commerciale tra Venezia e la Svizzera, ma era già nota ai romani per i suoi bagni termali naturali. Oggi i turisti vengono a godersi il suo centro storico, le persone amichevoli, il cibo delizioso, lo sci fantastico e le sorgenti termali.

Sciare a Bormio

Per buone ragioni, Bormio ha ospitato numerosi campionati mondiali di sci e si sta preparando per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026: ci sono cinquanta chilometri (30 miglia) di piste segnalate! La corsa più lunga è di 6 km (4 miglia) ed è servita da quindici impianti di risalita e diverse scuole di sci. La Stelvio Run, che prende il nome dal Passo dello Stelvio, è la seconda discesa più lunga del circuito della Coppa del Mondo e una delle più impegnative al mondo. Bormio vanta un dislivello di 1.800 metri (dal suo massimo a 3.000 metri).

Ma non pensare che questo paradiso degli sciatori sia solo per gli olimpionici! Anche famiglie e principianti troveranno la loro nicchia con uno snowpark per freeski e snowboarder, un parco per famiglie e due piste “divertenti”. I genitori che hanno bambini di età compresa tra 4 e 10 anni hanno anche la possibilità di iscrivere i loro figli al “mini club” che li intratterrà in un ambiente sicuro mentre mamma e papà si godono le piste. Visita BormioSki per ulteriori informazioni.

Le sorgenti termali di Bormio

Dopo una lunga giornata sulle piste, è possibile rilassarsi e alleviare i muscoli doloranti in una serie di bagni termali naturali. Bagni Vecchi , Bagni Nuovi e Terme di Bormio sono tre opzioni durante il vostro soggiorno. Se vuoi provare il brivido di provare gli stessi bagni che i romani fecero più di duemila anni fa, allora vai a Bagni Vecchi con i suoi bagni romani, la grotta e una piscina panoramica all’aperto con vista sul bacino di Bormio. Bagni Nuovi offre oltre trenta diverse strutture termali tra cui sette piscine all’aperto in un ampio giardino soleggiato disponibile dodici mesi all’anno. Bormio Terme è la soluzione migliore per le famiglie in quanto questa struttura offre aree giochi e piscine per bambini piccoli. Tutte le sedi vantano i trattamenti di bellezza e massaggi più recenti e innovativi, nonché favolosi ristoranti e negozi.

bormio-terme-spa

©bormioski.eu

La città di Bormio

Il centro storico di Bormio è affascinante e ospita numerose chiese e musei, ma anche tanti negozi e ristoranti. Il Museo Civico ha una bella collezione di oggetti e manufatti appartenenti alle tradizioni montane locali e all’artigianato. Sali sulla cima della Torre della Bajona in Piazza Cavour per una vista meravigliosa! Molto probabilmente troverai la gente del posto amichevole e sempre disposta a intrattenerti con canti e danze popolari tradizionali.

Nessun soggiorno sarebbe completo senza provare la cucina locale. I piatti tradizionali di Bormio includono Pizzoccheri alla Valtellinese (pasta con formaggio fuso, patate e cavolo); chiscioi (frittelle di farina di grano saraceno ripiene di formaggio); pasta al ragù di cervo; e vari salumi locali.

Se non puoi visitare in inverno, non preoccuparti perché Bormio e la Valtellina sono assolutamente meravigliose in qualsiasi momento dell’anno! Un vero paradiso per gli amanti della vita all’aria aperta

C. Piredda

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login