“ Innamorati dell’Italia attraverso i racconti dei nostri viaggiatori ”

domenica 28 febbraio, 2021

Italy

Un ottimo strumento per organizzare il tuo prossimo viaggio
Prenota con noi per migliorare questo servizio senza pubblicità
Scorri o filtra l'articolo dei tuoi desideri
Lasciati trasportare dai racconti dei nostri scrittori
Trova e prenota la camera per vivere l'esperienza che sogni
Prenotazione immediata o assistita

Filtri selezionati:

Articolo

Filtri selezionati:

Agosto e Settembre -10%

risparmia con dooid Il prezzo
più basso

stella dooid I migliori
servizi

Scopri come

Molto prima dei Romani, c’erano i Latini, una tribù italica che si stabilì nell’Italia centrale durante l’età del ferro. La regione Lazio prese il nome da questa tribù che sarebbe diventata il centro della civiltà occidentale. Oggi, più di 10 milioni di persone visitano Roma ogni anno, ma non tutte hanno la possibilità di esplorare il resto di questa magnifica regione. È vero quello che si dice: tutte le strade portano a Roma, ma ai fini di questo articolo, tutte le strade portano nel Lazio.

roma-lazio-arco-colosseo

Roma

Non c’è un altro luogo per iniziare che Roma. Quando sei a Roma, stai partecipando a una storia che ha plasmato ogni singolo aspetto del nostro mondo. Stai camminando dove camminavano gli imperatori, dove i gladiatori morivano in battaglia, dove è stata fatta la storia. Dal Colosseo al Pantheon a Piazza di Spagna a Piazza San Pietro e Fontana di Trevi, la Città Eterna è proprio questo – infinita – e ti catturerà il cuore.

La Tuscia

Il Lazio è anche la terra degli Etruschi e le loro tracce sono ovunque. L’Alto Lazio, in particolare la provincia di Viterbo, e che si estende fino al confine con la Toscana e l’Umbria è noto come la Tuscia. Questa è un’area che è stata definita una “gemma nascosta” d’Italia per la sua ricca storia, i bellissimi borghi e il turismo molto sottosviluppato. Potresti tranquillamente dedicare un’intera vacanza a questa zona da solo! Ecco i nostri posti preferiti.

I borghi della Tuscia

La geologia qui è unica e i borghi collinari sono maestosamente arroccati sul tufo come se fossero eruttati dalla terra. Negli ultimi tempi, la più famosa e meno popolata è probabilmente Civita di Bagnoregio. Conosciuta come la “città che muore” per il di avere meno di 50 residenti permanenti. Possiamo assicurarti che visitarla è un’esperienza unica nella vita. Calcata è un altro luogo simile molto sottopopolato tranne che questo è noto per essere il “villaggio più hippie d’Italia” per i suoi abitanti artistici.

civita-di-bagnoregio-lazio

La Natura

I laghi vulcanici punteggiano il paesaggio di questa regione, inclusi il lago di Vigo, di Bolsena e Bracciano. Bolsena è in realtà il più grande lago vulcanico di tutta Europa! Ha un bel centro storico medievale con la sua Rocca Monaldeschi.

Il lago di Bracciano fa parte del Parco Regionale di Bracciano-Martignano, che è una delle mete preferite dai romani quando vogliono rilassarsi. Pittoreschi borghi lacustri come Anguillara Sabazia, Trevignano Romano e, naturalmente, Bracciano sono affascinanti e raramente sovraffollati. Questo è il luogo perfetto per praticare tutti i tipi di sport all’aria aperta, dagli sport lacustri all’equitazione, alla mountain bike e altro ancora!

Se ami la vita all’aria aperta, meritano sicuramente una visita la Riserva Naturale del Monte Rufeno e il vicino paese di Acquapendente. I visitatori saranno piacevolmente sorpresi dalle antiche case coloniche sparse nel parco che sono state trasformate in locande e osterie.

parco-treja-viterbo-calcata-lazio

Un altro parco meno conosciuto è il Parco della Valle del Treja che vanta dei favolosi sentieri tra il Lago di Bracciano e Calcata. Uno dei posti preferiti sono le cascate del Monte Gelato – spettacolari!

E se ti piacciono i luoghi all’aperto insoliti, allora ti consigliamo di visitare i Giardini di Bomarzo. Questo spazio eccentrico è conosciuto come il “Giardino dei Mostri” per le sculture gigantesche e talvolta spaventose che decorano lo spazio. Progettato dal principe Orsini nel XVI secolo, questo parco è diventato negli ultimi anni una delle principali attrazioni.

Tarquinia and Tuscania

I siti etruschi di Tarquinia e Tuscania sono due dei più importanti in tutta Italia rivelando indizi vitali su questa misteriosa civiltà. Migliaia di tombe e splendidi affreschi sono stati scoperti in questi siti risalenti già al VII secolo a.C.: un must per ogni appassionato di storia!

tarquinia-lazio-etruschi

Tivoli

Tivoli si trova a soli 30 km da Roma e vanta di due fantastiche ville: Villa Adriana e Villa d’Este. La prima risale a quasi 2.000 anni fa. Fu costruita per l’imperatore Adriano e comprende vasti giardini, bagni, passaggi e quartieri sotterranei.

Subiaco

Anche Subiaco è molto vicino a Roma e non sempre rientra nella lista delle cose da vedere, ma secondo noi, dovresti assolutamente considerare di visitare questo posto fantastico. Il Santuario del Sacro Speco è l’attrazione qui. È proprio qui che iniziò l’Ordine di San Benedetto e dove il santo stesso trascorse diversi anni come eremita nel V secolo d.C. Questo è un luogo magico e spirituale letteralmente scolpito nella roccia.

Il Mare

Il Lazio magari non è il primo posto a cui pensi quando programmi una vacanza al mare ma questo non vuol dire che non abbia la sua parte di costa favolosa. La parte meridionale della provincia di Latina è nota per le sue splendide spiagge dal Parco Nazionale del Circeo, alle Isole Pontine, a Sperlonga con il suo sito archeologico e la Villa di Tiberio.

cosa-vedere-a-ponza-lazio

E quando sei a Roma…mangia come i Romani

Un intero articolo potrebbe essere dedicato ai migliori piatti da provare in ognuno di questi locali, ma ci limiteremo a quelli più famosi che devi assolutamente provare mentre sei qui. I primi piatti famosi in tutto il mondo includono la carbonara, l’Amatriciana, cacio e pepe e gnocchi alla romana. Certo, il formaggio più famoso è il pecorino romano che non può mai mancare a tavola. I contorni e gli antipasti da provare sono i famosi carciofi fritti e fiori di zucca così come i carciofi alla romana. I vini DOC e DOCG includono i bianchi Frascati Superiore (DOCG), Velletri DOC e il rosso Castelli Romani rosso DOC.

Un monaco benedettino inglese disse una volta…

“Roma esisterà finché esiste il Colosseo;
quando il Colosseo cadrà, così sarà Roma;
quando cadrà Roma, così sarà il mondo.”

E noi non potremmo essere più d’accordo. 

fashion-week-rome-2018

Redattore

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.

Nessun commento trovato.
Esegui il login
Ricordami
Hai perso la password?
Password Reset
Esegui il login