Toscana, alla scoperta dei colli pisani: soggiorno in agriturismo

Tra dolci pianure, colline ricche di boschi secolari e lussureggianti vigneti si ergono i campanili di affascinanti borghi tipici della Toscana ed è proprio qui il luogo in cui potrai soggiornare grazie a questo pacchetto! 

soggiorno-toscanaCondizioni di utilizzo e prezzo
del pacchetto in Toscana 

Camera doppia= 66€

Con dooid paghi solo 60€ (iva inclusa)!!

Sconto valido anche su un soggiorno di più notti.

  • pernottamento
  • colazione

Metodo di pagamento: anticipo del 20 % alla prenotazione, tramite bonifico bancario. Il rimanente all’arrivo in struttura. Offerta valida fino a Luglio.

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!!

Cosa vedere durante il tuo soggiorno in Toscana

La posizione strategica della struttura, consente in poco tempo di raggiungere alcune delle maggiori città della regione Toscana, ma anche i paesi limitrofi sono degni di nota.

soggiorno-toscana

Pisa è un’importante città italiana, capoluogo di provincia nonché sede arcivescovile. Questa magnifica città si trova sulla riva dell’Arno ed ebbe il suo periodo di massimo splendore dall’XI al XIII secolo: importante centro culturale sia nel passato, sia nel presente, con l’università fondata nel 1343 e la famosa Scuola Normale Superiore.  La piazza del Duomo è il centro artistico e turistico più importante di Pisa composta dalla Cattedrale, il Battistero, il Campo Santo e il Campanile. Ovviamente è proprio questo il luogo dove è collocata la fantomatica “Torre Pendente“.

Famosi sono i piatti legati alla tradizione povera come le pietanze a base di fagioli, il pesce ragno bollito ed il baccalà. Tipico dolce è la “Torta co bischeri“, realizzata in maggio in occasione delle feste tradizionali. Rappresenta il prodotto maggiormente tipico di tutta la città.

soggiorno-toscana

Livorno è una città portuale che vanta un’ottima cucina di pesce e un suggestivo quartiere chiamato Venezia Nuova, in pieno centro, che con i suoi ponticelli, i suoi canali e le sue piazzette, conserva un po’ dell’atmosfera della Serenissima. Questo quartiere è nato nel ‘700 per l’esigenza di trasportare le merci al porto tramite appunto i canali e i magazzini per lo stoccaggio negli eleganti palazzi per la classe mercantile. 

La natura regala spettacoli mozzafiato in questa zona: l’isola di Capraia che fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, è un luogo incontaminato e selvaggio, il cui paese è un vero angolo di paradiso. Capraia è luogo dove si può dare sfogo alle passioni: diving, snorkeling, gite in barca e soste su deliziose calette o spiagge incantevoli.

Lari è una frazione che costituisce il capoluogo del comune italiano sparso di Casciana Terme Lari, nella provincia di Pisa, in Toscana. In passato Lari è stato un importante centro politico, amministrativo e agricolo, di fatto svolgendo la funzione per secoli di “capoluogo della Colline Pisane”. Da non perdere, oltre ad una piacevole passeggiata nel centro storico, è sicuramente il Castello dei Vicari

Con pochi minuti in più di viaggio, si possono raggiungere anche le bellezze di Volterra, San Gimignano, Siena e Montalcino. 

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per scoprire la Toscana, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

soggiorno-toscana

Codice pacchetto: 201905071221

Comacchio: scopri la “Piccola Venezia” emiliana

Hai mai visitato Comacchio? Sapevi che in Emilia-Romagna esiste un paese che ricorda molto Venezia per i suoi canali e le sue isolette? Se la risposta è no, allora non puoi perdere questa occasione per visitare questa perla italiana, o per meglio dire emiliana! 

pacchetto-comacchioCondizioni d’utilizzo e prezzo del pacchetto a Comacchio

Camera matrimoniale con vista sul canale =  115,00€ per 2 persone
Camera tripla con 1 letto matrimoniale e 1 singolo o 3 letti singoli = 145,00€ per 3 persone/115,00€ per 2 persone
Colazione inclusa.

Metodo di pagamento: con carta di credito o contanti. 
Tassa di soggiorno a parte.

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!!

Policy di cancellazione: cancellazione gratuita entro 5 giorni dal check-in, oltre questo limite verrà richiesto come penale il costo di una notte. 

pacchetto-comacchio

La struttura

L’albergo si trova nel centro di Comacchio: si affaccia su uno dei numerosi canali ed è vicina alla principale attrazione della città, ovvero il ponte dei Treponti. Si tratta di un edificio del XVIII restaurato ed adibito a struttura ricettiva. Essa mette a disposizione camere singole, doppie e triple, oltre ad un’abbondante colazione.

pacchetto-comacchio

Cosa fare e vedere a Comacchio 

Comacchio si trova a cinquanta chilometri da Ferrara. Per i tanti ponti e canali che la attraversano, è chiamata anche la piccola Venezia: nasce da tredici isolotti raggruppati fra il Delta del Po e il mare ed è stata fondata probabilmente dagli Etruschi. Oggi incanta i visitatori per i suoi monumenti, oltre che per le sue bellezze naturali. 

pacchetto-comacchio

Il paese ospita musei interessanti e, se amate l’arte contemporanea, la visita al Museo Alternativo Remo Brindisi è d’obbligo. L’edificio si trova immerso nella pineta ed è stato costruito nei primi anni ’70 . Questo museo ospita prestigiose collezioni di arte contemporanea del Maestro, con opere di Fontana, Picasso, Warhol e Pollock.

Comacchio però è anche natura. Le sue Valli sono il cuore del Parco del Delta del Po, patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’Unesco. Le Valli di Comacchio formano un’ampia zona lagunare adagiata sull’Adriatico, fra il Po e il suo antico affluente Reno. Queste valli, con la loro acqua salmastra e la scarsa profondità, sono l’habitat perfetto per molte specie di uccelli acquatici. Attraversandole è facile imbattersi in fenicotteri, cavalieri d’Italia, spatole, avocette e volpoche!

Che si vada per ammirare l’architettura o che si cerchino luoghi di natura silenziosi, a Comacchio è impossibile annoiarsi!

pacchetto-comacchio

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per Comacchio, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

 

Codice pacchetto: 201903191248

Borgo delle camelie: alla scoperta dell’arte e degli eventi della Lucchesia

Hai mai visitato Lucca? Hai mai ammirato la fioritura delle camelie? Ti sei mai vestito da ninja, insieme ai tuoi amici, in occasione dei Lucca Comics? È giunto per te il momento di organizzare un gruppo e partire alla scoperta di queste fantastiche esperienze che non potrai mai scordarti nella vita! Soggiornando nel famoso borgo delle camelie potrai fare questo e molto altro!

pacchetto-borgo-delle-camelie

Condizioni di utilizzo e prezzo 
per il soggiorno nel Borgo delle Camelie 

Fino a 4 persone ( 2 stanze ) € 160,00/notte per il gruppo.

Per ogni persona aggiuntiva € 25,00/notte. L’offerta varia in base al numero delle persone. 
Soggiorno minimo 4 notti. 

Con dooid sconto del 10% sulla tariffa (iva inclusa) per un soggiorno di almeno 7 notti!! 

Oltre al costo del soggiorno, si richiede un deposito cauzionale di € 400,00 per eventuali danni arrecati alla proprietà. Deposito che verrà rimborsato al momento del check out, previo controllo della casa.

La prenotazione può essere effettuata fino a due giorni prima dell’arrivo previa disponibilità.

Metodo di pagamento: tramite bonifico bancario.

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!!

Policy di cancellazione: gratuita fino a 30 giorni prima dell’arrivo, oltre questo termine verrà trattenuto il 50% del prezzo del soggiorno.

Curiosità sulla struttura e dei dintorni 

Si tratta di una casa costruita intorno al 1784, dove inizialmente vivevano le suore. Verso gli inizi del 900, venne però trasformata in una piccola fattoria: gli abitanti del borgo si recavano qui per comprare latte fresco e carne di maiale. All’interno della struttura sono ancora presenti dei ganci dove veniva appesa ad essiccare la carne di maiale. Questa attività è poi andata avanti per svariato tempo per poi concludersi intorno agli anni ’60. Oggi, questo vecchio edificio è stato finemente restaurato, conservando l’esterno in pietra, pronto ad accogliere i turisti e regalando loro un soggiorno dal sapore dei tempi antichi.

pacchetto-borgo-delle-camelie

La struttura si colloca nel quartiere chiamato “vicinato” forse così denominato perché isolato, ma “vicino” al borgo vero e proprio. Questa zona è la parte più antica del paese e le sue mura potrebbero raccontare tantissime storie: la più popolare per queste vie, è sicuramente quella de “La Ciofa”. Costei era una strega, o almeno considerata tale da tutta la popolazione, alla quale venivano imputati incidenti, disgrazie e malattie vari. Venne arrestata nell’agosto del 1720, per poi essere interrogata e torturata ripetutamente. “La Ciofa” continuò a dichiararsi innocente; evitò il rogo, ma fu condannata a dieci anni di carcere.

pacchetto-borgo-delle-camelie

Cosa fare soggiornando nel borgo delle camelie

La Lucchesia è una zona toscana molto ricca di arte e cultura, ma anche di tantissimi eventi che richiamano turisti e/o appassionati da tutta italia e non solo.

La città di Lucca costituisce uno dei fiori all’occhiello della Toscana. La cittadina è protetta 

pacchetto-borgo-delle-camelie

da delle mura sulle quali si può fare delle piacevoli passeggiate accompagnati dal fruscio degli alberi: da qui si vedono spuntare in mezzo ai tetti delle case, la celebre Torre delle Ore e la Torre del Guinigi. La visita prosegue verso il centro per ammirare il Duomo: Lucca è soprannominata la città delle cento chiese per l’elevato numero di santuari cosparsi all’interno delle mura. 

Girovagando per le vie in pietra della città, circondati da negozi di ogni tipo, capiterà sicuramente di arrivare in Piazza Napoleone, chiamata dai lucchesi Piazza Grande: qui è dove si svolgono la maggior parte degli eventi come ad esempio i Lucca Comics and Games ed accoglie uno dei padiglioni più grandi della manifestazione otaku che si espande poi per tutte le vie del paese, sulle mura e anche fuori. Oppure è sede di concerti come quelli del Lucca Summer Festival, dove nel periodo estivo ci sono gruppi e cantanti noti in tutto il mondo. 

pacchetto-borgo-delle-camelie

Tornando verso il borgo delle camelie, ovvero Pieve e Sant’Andrea di Compito, l’arte e la natura si legano tra di loro.  Attraversando le vie di questi paesi, si possono apprezzare le camelie più spettacolari che crescono nei giardini, affacciandosi dalle mura dei parchi e delle ville storiche. Percorrendo la via principale di Sant’Andrea di Compito, che si snoda attraverso le case in pietra, le piccole strade, i muri in sasso, antichi edifici e alcune ville sei-settecentesche, rimarrai estasiato e deliziato da questo suggestivo paesino toscano.

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per il tuo al Borgo delle Camelie, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

pacchetto-borgo-delle-camelie

Codice pacchetto: 201903141658

Cosa fare a Livorno: il mare, le isole, i gusti e la città

Hai mai pensato di sperimentare la costa toscana? E magari di vivere la vita cittadina allo stesso tempo? Allora la meta giusta per te è Livorno! Con i suoi circa 160.000 abitanti è il secondo centro abitato più grande della Toscana, ma non aspettarti il tipico borgo medievale toscano! Preparati ad una città portuale che vanta un’ottima cucina di pesce, un’affascinante quartiere stile veneziano con  i canali e spiagge che si estendono verso il sud della città. Tutto questo e molto altro lo potrai vivere prenotando il tuo soggiorno a Livorno!

pacchetto-cosa-fare-a-livorno

Condizioni d’utilizzo e prezzo del pacchetto
per scoprire cosa fare a Livorno

 120,00€ A PERSONA

L’offerta è valida dal 9 Marzo 2019 al 2 Giugno 2019 e dal 31 Agosto 2019 al 22 Settembre 2019.
La prenotazione deve essere effettuata tra i 30 e i 7 giorni prima dell’arrivo. 

Nel prezzo è compreso:
due notti in camera doppia con prima colazione e una cena di tre portate presso il ristorante dell’albergo.

Metodo di pagamento: carta di credito a garanzia della prenotazione e saldo al check out.

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!!

Policy di cancellazione: cancellazione gratuita fino a 3 giorni prima del check-in; penale del 50% sull’importo totale della prenotazione con cancellazione ad un giorno dall’arrivo e del 100% se si disdice il giorno stesso in cui era previsto l’inizio del soggiorno. 

pacchetto-cosa-fare-a-livorno

La struttura

Nata con un cuore business, la struttura si distingue come il posto ideale per una clientela esigente, abituata a viaggiare per affari ma che non vuole rinunciare al comfort e alla professionalità di chi fa ospitalità con passione. Negli anni ha ampliato la propria offerta per andare incontro anche a chi è in viaggio per piacere, mettendosi a disposizione di chiunque voglia scoprire Livorno e le sue particolarità.

pacchetto-cosa-fare-a-livorno

Cosa fare a Livorno

pacchetto-cosa-fare-a-livornoIl suggestivo quartiere di Venezia Nuova, nel centro di Livorno, con i suoi ponticelli, i suoi canali e le sue piazzette, conserva un po’ dell’atmosfera della Serenissima. Questo quartiere è nato nel ‘700 per l’esigenza di trasportare le merci al porto tramite appunto i canali e i magazzini per lo stoccaggio negli eleganti palazzi per la classe mercantile. Inoltre avrai la possibilità di visitare questa zona in battello attraverso i fossi fino al mare!

 

pacchetto-cosa-fare-a-livorno

Reso immortale dai versi di Giosuè Carducci, ad appena 50km da Livorno, sorge l’antico borgo di Bolgheri, nato attorno a un castello medievale a cui si accede dopo aver percorso un lunghissimo e suggestivo viale alberato. Il paese non è distante dalla costa ed è immerso in una campagna ricca di viti e di olivi. Elemento distintivo è il già citato castello di mattoni rossi da cui si accede direttamente al borgo vero e proprio. Da vedere sono anche una serie di antiche chiese, la casa d’infanzia del poeta Giosuè Carducci e l’Oratorio di San Guido. La vita del borgo è animata da diverse botteghe artigiane, enoteche, osterie e ristoranti. Il territorio di Bolgheri è infatti noto per l’assoluta eccellenza della produzione vinicola.

La natura regala spettacoli mozzafiato in questa zona: L’isola di Capraia che fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, è un luogo incontaminato e selvaggio, il cui paese è un vero angolo di paradiso. Capraia è luogo dove si può dare sfogo alle passioni: divingsnorkelinggite in barca e soste su deliziose calette o spiagge incantevoli.

pacchetto-cosa-fare-a-livorno

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per scoprire cosa fare a Livorno, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

 cosa fare a livorno dooid

 Codice pacchetto:201903131811

Weekend rilassante: intervallo di gusto

Un weekend rilassante a Catania, città della Sicilia affacciata sul Mar Ionio e dominata alle sue spalle dall’Etna, per scoprirne l’arte e le bellezze naturali. Grazie a questo pacchetto potrai concederti un intervallo dalla vita quotidiana e cedere al peccato di gola, grazie a una gustosissima cena di carne o di pesce. 

pacchetto-weekend-rilassante

Condizioni di utilizzo e prezzo
del pacchetto per un weekend rilassante 

199€ a coppia (menù di carne)

225€ a coppia (menù di pesce)

L’offerta comprende:

  • due notti in doppia Deluxe con colazione
  • degustazione e cena di quattro portate accompagnati da tre calici di vino DOC
  • servizio navetta da aeroporto/porto/stazione.
 

Metodo di pagamento: Acconto 99€, il resto presso la struttura. Si può prenotare in qualsiasi momento, anche last minute previa disponibilità.

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!! 

Policy di cancellazione:  non verrà rimborsato quanto versato, ma verrà data la possibilità di usufruire dell’offerta ENTRO I SEI MESI SUCCESSIVI.

Periodo di validità: tutto l’anno eccetto ponti e festività. Per soggiorni in questi particolari periodi ci sarà una maggiorazione sul prezzo dell’offerta. 

pacchetto-weekend-rilassante

La struttura

Oasi ideale per soggiornare nel cuore barocco di Catania ed usufruire delle comodità delle sue camere personalizzate e completamente rinnovate negli spazi, arredi e colori.

Al quarto piano di un palazzo con ascensore, godrete dalla terrazza coperta, di una vista a 180° sul più bel prospetto del centro città, in zona a traffico limitato serale nei fine settimana.
Ideale per soggiorni di piacere, individuali o di gruppo, o viaggi d’affari, sarai “coccolato” dai gestori e dal personale attento e riservato. Connessione Wifi gratuita, disponibile in tutti gli ambienti interni ed esterni.

A disposizione, una zona lettura con guide ed informazioni stagionali, tour desk, libro-scambio e sala relax, con frigorifero e bevande, bollitore e tisane, tostapane e microonde.

pacchetto-weekend-rilassante

Cosa fare nel tuo weekend rilassante

Catania non è solo città d’arte!  Si affaccia su un mare dalle acque cristalline che è tutto da scoprire!
Bellissima è la Riviera dei Ciclopi, caratterizzata dal colore nero delle colate laviche arrivate fino al mare. Altrettanto belle e degne di nota, sono le Grotte di Ulisse per un bagno nelle acque limpide.  Al villaggio di pescatori di Acitrezza, dove per un’ora con il pedalò si visita l’area protetta con i Faraglioni e l’isola Lachea, non si può partire senza assaggiare la migliore granita con brioche della zona all’Eden Bar!

pacchetto-weekend-rilassante

Ovviamente, è d’obbligo ammirare l’Etna, la cui sagoma fa di sfondo a tutta la città.

La cultura in questa città è veramente tanta oltre allo spettacolo che madre natura offre: la Cattedrale di Sant’Agata che domina la Piazza del Duomo, con il Municipio e la fontana dell’elefantino al centro, il Teatro Romano, la via Etnea e molto altro ancora! 

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per il tuo weekend rilassante, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!pacchetto-weekend-rilassante

 

Codice pacchetto: 201903081544

Appennino tosco-emiliano: fuga nella natura

Stanco della vita di tutti i giorni? Stressato dalla vita di città e dal lavoro? Vuoi concederti una pausa per rilassarti e svagarti, magari in mezzo alla natura respirando aria fresca e pulita? Allora abbiamo ciò che fa per te! Grazie a questo pacchetto potrai concederti una tregua dalla routine quotidiana dedicandoti ad attività all’aria aperta o semplicemente riposarti sul’appennino tosco-emiliano!pacchetto-appennino-tosco-emiliano

Condizioni d’utilizzo e prezzo del pacchetto 
fuga sull’appennino tosco-emiliano

Camera matrimoniale= 90€ a coppia

Nell’offerta è compreso: 

  • colazione
  • Cena ( a scelta: menù pizza o menù a più portate)

L’offerta è valida dal 01 Marzo 2019 al 31 Dicembre 2019 previa disponibilità.

Metodo di pagamento: in loco tramite carta di credito, bancomat o contanti. 
Possibile prenotare in qualsiasi momento previa disponibilità. 

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!! 

Policy di cancellazione: Gratuita entro 24 ore prima. 

pacchetto-appennino-tosco-emilianoCosa fare sull’appennino tosco-emiliano 

Castiglione dei Pepoli è un paesino di appena cinquemila abitanti. Immerso nel verde, si trova a settecento metri sul livello del mare, nel bel mezzo dell’appennino tosco-emiliano. Le attività da fare all’aria aperta sono innumerevoli.

appennino-tosco-emiliano-biciLe più consigliate sono il trekking sul sentiero “Dalla Lana alla seta” e le gite in bicicletta: è possibile noleggiare bici con pedalata assistita, così da rendere meno faticose e più piacevoli le scampagnate. E per i più avventurosi, le uscite in bicicletta si possono estendere anche nei boschi! 

Per coloro che invece non disdegnano una bella passeggiata, ci sono moltissimi opportunità per ammirare ciò che madre natura ha da offrire: degno di nota sicuramente è il sentiero sui crinali del Lago del Brasimone, che da Febbraio 2019 è diventato centro di ricerca finanziato dall’Unione Europea. Ma non sono certo al di meno il Lago di Santa Maria nè il Lago di Suviana

Oltre a un paesaggio meraviglioso, Castiglione dei Pepoli offre anche molto a livello storico e culturale. Sicuramente da non perdere il Santuario di Boccadirio e il Castello  “Rocchetta Mattei.   

Nel periodo estivo, oltre alle tante attività locali, non si può non cogliere al volo l’occasione di andare alla ricerca di funghi porcini! Una vera prelibatezza del territorio, perché nasce tra Faggio, Quercia e castagno, di cui i boschi sono ricchi. 

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per la tua fuga sull’appennino tosco-emiliano, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

appennino-tosco-emiliano-bicicletta

Codice pacchetto: 201902211516

Spiagge del Salento: uno spettacolo anche fuori stagione

Sei mai stato alle Maldive? Sai che il nostro bel paese, che non smette mai di stupirci, ci offre un panorama marittimo che non ha niente da invidiare a nessun’altra località tropicale? Se la risposta è no, questa è la tua occasione per scoprirlo! Le spiagge del Salento hanno moltissimo da offrire anche a primavera, stagione di inizio di splendore, per tutto e per tutti.

 

pacchetto-spiagge-salentoCondizioni di utilizzo  e prezzo del pachetto
per ammirare le spiagge del Salento 

Camera matrimoniale= 50€ a notte 

Con dooid sconto del 10% su un soggiorno minimo di 3 notti!! 

Offerta valida dal 1 Aprile 2019 fino al 30 Maggio 2019.

Metodo di pagamento: Acconto da pagare tramite bonifico, il resto presso la struttura. 

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!!

Policy di cancellazione: gratis fino a 30 giorni dal check-in. Oltre questo termine, non viene restituito l’acconto pagato. 

pacchetto-spiagge-salento

Cosa fare nelle spiagge del salento

Pescoluse è una delle perle assolute delle spiagge del Salento. Meta di interesse turistico grazie all’incredibile bellezza del mare e delle spiagge: presenta una costa fatta di lunghe scie di sabbia bianca con dune che si adagiano nell’acqua cristallina come poche e di un blu che sembra filtrare i raggi del sole. 

A fianco all’immensa bellezza del paesaggio,  in questo territorio non manca l’aspetto storico. Si può infatti visitare la Torre di Masseria Borgino risalente al Cinquecento. Di queste torrette ne è cosparsa la costa, perchè la loro funzionalità era quella di avvistare i pirati saraceni che insediavano le spiagge del salento nel ‘500. 

Degne di ammirazione sono anche le tante “pajaru” disseminate nel territorio: sono delle casupole realizzate con la stessa tecnica dei muretti a che delimitano i secolari uliveti e che caratterizzano questa assolata terra. 

Spostandosi da Pescoluse, si possono raggiungere altre mete molto interessanti: pacchetto-spiagge-salento

la costa dei dintorni, ad esempio, è ricca di fenomeni carsici e di grotte. La più celebre e visitata dai turisti è la Grotta Zinzulusa in località Castro  il cui fascino rapisce fin dal primo sguardo.

Molte altre grotte più piccole sorgono nella zona: a Santa Cesarea Terme hanno addirittura dato vita alle terme stesse, visitabili tramite gita in barca. Nella zona di Tricase si trovano, invece, la Grotta delle Tre Porte, che deve il nome alla presenza di tre differenti sbocchi sul mare di un’unica grotta, e la Cala dell’Elefante.

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per visitare le magnifiche spiagge del salento e usufruire della possibilità di usufruire di uno sconto del 10% su un soggiorno minimo di tre notti, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

 

pacchetto-spiagge-salento

Leggi anche di:
Gallipoli
Profumi e tradizioni del Salento
La perla nel Salento
Centro storico di Lecce

Codice pacchetto: 201902181643

Abruzzo: fuga romantica con sushi e bollicine

Sorprendi il tuo Lui o la tua Lei con una fuga romantica in Abruzzo! Questo pacchetto è il regalo perfetto per trascorrere una serata romantica e rilassante in compagnia della tua dolce metà.

fuga-romantica-abruzzoCondizioni d’utilizzo e prezzo del pacchetto
per la tua fuga romantica in Abruzzo 

€ 140,00 a coppia

Nel prezzo dell’offerta è compreso:

  • pernottamento 
  • cena con sushi
  • bottiglia di Bellavista Alma Gran Cuvée brut con fragole
  • servizio in camera

L’hotel è disponibile anche ad aiutarti in un’eventuale personalizzazione del pacchetto, in modo da rendere l’esperienza ancora più indimenticabile.

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!!

La struttura

L’hotel della tua fuga romantica in Abruzzo si trova a Villa Rosa di Martinsicuro, in provincia di Teramo. Si tratta di un accogliente e armonioso aparthotel composto da 12 miniappartamenti, arredati secondo uno stile ispirato al feng shui, l’antica arte cinese di armonizzare l’ambiente.

Gli appartamenti sono tutti dotati di Wifi gratuito, TV LCD con digitale terrestre, riscaldamento, asciugacapelli e cassaforte elettronica, sono inoltre profumate con le essenze dell’aromaterapia per dare all’ospite una sensazione di benessere e relax.

Fa parte dell’hotel anche il ristorante Fishbones & Sushi, specializzato nella cucina di pesce fresco e nella preparazione di ottimi sushi rolls con un ambiente curato e l’ottima cucina, contribuiranno a rendere la tua serata romantica unica e indimenticabile.

fuga-romantica-abruzzo

L’hotel si trova in una posizione ideale per visitare ed esplorare l’affascinante hinterland abruzzese, dalle colline ai borghi medievali come Atri e Tortoreto, agli spettacolari Parchi Nazionali.

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per la tua fuga romantica in Abruzzo, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

Codice pacchetto: 1901221039

Catania, fra arte e barca a vela

Un soggiorno a Catania, città della Sicilia affacciata sul Mar Ionio e dominata alle sue spalle dall’Etna, per scoprirne l’arte e le bellezze naturali. soggiorno-a-catania

 

Condizioni di utilizzo e prezzo 
del pacchetto per il soggiorno a Catania 

195,00€ a persona

L’offerta comprende:

  • 3 notti in doppia Deluxe con colazione
  • welcome drink all’arrivo e cestino di frutta
  • escursione di un giorno in barca a vela
  • pranzo leggero a bordo a base di pesce
  • pedalò per esplorare l’area marina protetta
  • maschera e pinne a disposizione per lo snorkelling
  • servizio navetta da aeroporto/ stazione/ porto
 

Notte supplementare: € 75,00 a camera/notte con colazione.

Metodo di pagamento: Acconto 99€, il resto presso la struttura. Si può prenotare in qualsiasi momento, anche last minute previa disponibilità.

Come acquistare: leggi il paragrafo dedicato alla fine della descrizione e compila il form sottostante in tutte le sue parti!! 

Policy di cancellazione: cancellazione gratuita entro 30 giorni, oltre questo termine non verrà restituito quanto già versato.

Periodo di validità: Offerta valida nei mesi di Luglio, Agosto e Settembre – previa disponibilità.
Nel periodo di Ferragosto è richiesto un soggiorno minimo di 5 notti.

pacchetto-weekend-rilassante

La struttura

Oasi ideale per soggiornare nel cuore barocco di Catania ed usufruire delle comodità delle sue camere personalizzate e completamente rinnovate negli spazi, arredi e colori.

Al quarto piano di un palazzo con ascensore, godrete dalla terrazza coperta, di una vista a 180° sul più bel prospetto del centro città, in zona a traffico limitato serale nei fine settimana.
Ideale per soggiorni di piacere, individuali o di gruppo, o viaggi d’affari, sarai “coccolato” dai gestori e dal personale attento e riservato. Connessione Wifi gratuita, disponibile in tutti gli ambienti interni ed esterni.

A disposizione, una zona lettura con guide ed informazioni stagionali, tour desk, libro-scambio e sala relax, con frigorifero e bevande, bollitore e tisane, tostapane e microonde.

pacchetto-weekend-rilassante

Cosa fare nel tuo soggiorno a Catania

Ma Catania non è solo città d’arte, si affaccia su un mare dalle acque cristalline che è tutto da scoprire!
Per questo vi proponiamo un’intera giornata da dedicare ad una escursione in barca a vela verso l’area marina protetta della Riviera dei Ciclopi. Si salpa la mattina alle 9 dal porto (a circa 300 mt dal B&B) per veleggiare lungo la bella costa rocciosa, caratterizzata dal colore nero delle colate laviche arrivate fino al mare. Durante il tragitto un esperto skipper vi insegnerà la base della barca a vela e le manovre principali, per sentirvi per un giorno dei veri marinai. Una prima sosta alle Grotte di Ulisse per un bagno nelle acque limpide; si oltrepassa Acicastello, con il suo inconfondibile panorama, per arrivare infine al villaggio di pescatori di Acitrezza, dove per un’ora con il pedalò si visita l’area protetta con i Faraglioni e l’isola Lachea. Delizioso pranzo cucinato a bordo della barca e nel pomeriggio una passeggiata nel centro del paese (non vi perdete la migliore granita con brioche della zona all’Eden Bar!). Rientro al porto di Catania previsto per le ore 18:30.

Come acquistare il pacchetto 

Se desideri acquistare il pacchetto per il tuo soggiorno a Catania, compila con i tuoi dati il contact form che trovi sotto al testo di questo pacchetto. Inserisci anche il tuo numero di cellulare nel box testo se desideri essere ricontattato per telefono dall’ufficio Booking di dooid, altrimenti ti risponderemo per e-mail. Oppure se hai bisogno di comunicarci esigenze particolari, non esitare a scriverci per e-mail a booking@rimmontech.it e noi ci impegneremo a soddisfare tutte le tue necessità!
In alternativa, puoi sempre contattarci sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo velocemente!

 

In vacanza a Catania non potete perdervi un’escursione sull’Etna!
Scegliete quella che fa per voi:
Escursione sull’Etna da Catania         Il vulcano Etna e le Gole dell’Alcantara

Codice pacchetto: 1807271626

Festival delle Tradizioni Popolari. Anche a Petralia, il Folk come stile di vita!

È proprio così, il Folk non è solamente tradizione ma è uno stile di vita! È come una droga, se entri nel tunnel non riesci più ad uscirne. Non ci provi nemmeno a smettere e se, per una qualche ragione, sei costretto ad allontanartene ne senti la mancanza. Dopo un po’ ti abitui anche a farne a meno ma, non appena in lontananza, da chissà dove, senti il suono acuto e inconfondibile di un organetto che allegramente intona uno scottish oppure ancora il suono più melodioso e suadente di una mazurka francese accompagnato da una chitarra classica che rende il tutto più armonico e coinvolgente, già ti rendi conto che i tuoi piedi non rispondono più al tuo corpo ma alla musica. 

Petralia-sottana-eventi-2017

Petralia Sottana, vista dal Convento dei padri riformati

Il Festival delle Tradizioni Popolari – Ballo Pantomima della Cordella a Petralia Sottana ne è un esempio. Si tratta del XXXV Raduno Mediterraneo del Folklore Internazionale che si tiene ogni anno nel periodo di Agosto in questa splendida località posta all’interno del Parco delle Madonie. Durante la tipica festa del ballo della Cordella si rievocano le antiche tradizioni contadine celebrate come auspicio per un fecondo raccolto e vita matrimoniale agli sposi. La festa si sviluppa in quattro intense giornate che racchiudono eventi e laboratori dalla mattina fino a tarda sera. 
Nella mattina e nel primo pomeriggio si concentrano incontri e workshop, mentre la sera è dedicata ai concerti.
Si passa dalla tradizione popolare siciliana con concerto dei friscalettari e il divertente ballo della contradanza, alla tradizione popolare campana, nello specifico dell’area Sommese, con laboratori di tamburo a cornice e di ballo sul tamburo che rientra nel genere della meglio conosciuta tammurriata, fino ad arrivare alle tradizioni popolari francesi, anche qui con workshop di danze e laboratori di canto e ballo per bambini.

Folklore-petralia-sottana-eventiL’ultimo giorno è quello dove si svolge la festa vera e propria che consiste nella rievocazione del matrimonio tradizionale siciliano, con la cerimonia in chiesa, il corteo nuziale che dal paese sfila fino alla pineta che sormonta tutta Petralia Sottana, per concludersi con la festa con il tipico ballo della Cordella in un tripudio di nastri colorati  intrecciati da dodici coppie di ballerini al ritmo dell’allegro suono dei tamburini.
Durante queste giornate la città cambia aspetto, si anima, trovi persone di tutte le età che riempiono le strade, vedi le facce dei bambini soddisfatti e fieri del vestito tradizionale che indossano, ragazzi che con orgoglio ed entusiasmo partecipano da protagonisti agli eventi del proprio paese. Ci sono sfilate di gruppi folkloristici locali e ospiti internazionali, cucine dal mondo, presentazione di libri ed in fine i concerti. Ma non è la fine! Non basta mai. Si prende una cassa, si collega ad un telefono, si trova una piazza libera, qualche ballerino e si riparte. Forse si inizia in pochi, 6, 8 persone, ma man mano che la musica va avanti, qualche passante si ferma a guardare, sorride nel vedere la dolcezza di una mazurka, si diverte ad osservare l’energia e l’entusiasmo zompettante di una polska o una burrée, si lascia travolgere dalla vivacità e spensieratezza di uno scottish ed è lì che inizia il climax inesorabilmente crescente del ballo popolare.

petralia-folk-festival-2018Ti cattura e ti travolge nel suo vortice.
È uno scambio indispensabile di energie! Ne perdi tante, ti rendi conto di essere stanchissima ma, quelle energie che perdi nel corpo ti vengono tutte restituite nello spirito dal tuo compagno di ballo, dalla gente che ti balla attorno, dalla musica, dalla giovialità del momento, dalla voglia di ballare fino allo sfinimento, di fare amicizia e di volare..vedrai che il corpo non sentirà più la stanchezza.

I nuovi arrivati possono inizialmente essere scettici, imbarazzati perché non conoscono i passi o le persone con cui si balla, è normale, è sempre così, per questo il circolo circassiano allenta la tensione, scioglie il corpo, ti confonde, ti diverte. Sei inesorabilmente coinvolto. Quando la musica parte i ballerini corrono freneticamente in cerca del partner con cui iniziare la danza. Manca un uomo (le donne sono sempre più degli uomini). Cerca tra la folla che guarda un volontario. Non lo trovi. Ne trascini uno contro la sua volontà. Oppone resistenza. Lo rassicuri frettolosamente che i passi sono facili e che li imparerà nel giro di pochi giri, ad ogni cambio partner. Si inizia, è teso ed imbarazzato, tentenna, i passi sono incerti, sbaglia, capisce, si riprende, sorride perché ha capito il passo, lo ripete, ne sbaglia un altro, impreca ma ci riprova, ci riesce, si entusiasma, si diverte, si appassiona. A fine ballo, quando lo ritrovi, scopri un’altra persona, sudata, stanca ma sorridente con la voglia di farne un altro e di imparare nuovi passi

Non c’è età. Tutti ballano con tutti. È pura magia.

Leggi gli altri articoli sulla zona di PalermoHimeraPorticello

foto copyright: www.radunodelfolklorepetralia.it

MANIFESTAZIONE ARTIGIANATO VIVO A CISON DI VALMARINO

Borgo-cison-artigianato-manifestazione-2018-dooid

Cison di Valmarino

Dal 5 al 15 agosto  a Cison di Valmarino in provincia di Treviso, tra Follina e Vittorio Veneto, si tiene una manifestazione di artigianato – ARTIGIANATO VIVO – che dalla sua nascita nel 1980 attrae migliaia di turisti non solo veneti e italiani ma anche stranieri. Si parla di un’affluenza di 400.000 persone nella scorsa edizione.

Il paese di Cison – inserito da 3 anni nel club dei BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA – diventa per 11 giorni un centro d’eccellenza dell’artigianato.                                                           

200 espositori  con i loro stand occupano i vicoli, i giardini, i portici e le piazze, presentano i loro prodotti, fatti rigorosamente a mano secondo la tradizione italiana e mantengono viva l’arte del “saper fare” con le mani, che in quest’epoca di trasformazione tecnologica si va via via perdendo.

In concomitanza con la manifestazione, la Proloco organizza una serie di eventi collaterali quali concerti, spettacoli di animazione, mostre e incontri letterari.

artigianato-vivo-manifestazione-2018-cison-dooid

Castello Brandolini

PARLIAMO DI CISON DI VALMARINO

Come dicevo, l’affluenza turistica è altissima anche perché tutto il territorio merita una vacanza di almeno qualche giorno e la Manifestazione Artigianato Vivo diventa un ‘occasione per esplorare questa zona bellissima.  

Cison di Valmarino si trova nella Valmareno, una vallata dominata dalle fortificazioni del Castello Brandolini, – XII secolo – diventato da anni un hotel di lusso.

I Conti Brandolini, da uomini d’armi che erano in epoca feudale, diventarono successivamente signorotti dediti all’ economia, lasciando un’impronta indelebile in tutto il  borgo.

Il cuore del centro storico è Piazza Roma, dominata da Palazzo Marcello – antica villa veneta dei dogi veneziani Marcello, famosi vincitori della battaglia di Lepanto – e dalla Loggia.

Noterete, camminando per Cison che, quasi tutte le case d’epoca, hanno le imposte rosse o marron: un rosso che qui si chiama “Rosso Brandolini”.

Cison-di-valmarino-artigianato-vivo-2018

Antiche Cantine Brandolini

Un altro esempio di restauro di edifici feudali, è costituito dalle “Antiche Cantine Brandolini”. Il fabbricato appare già, nelle sue linee fondamentali, nelle carte del XV secolo. E’ sempre stato un luogo particolarmente importante per la vita del paese: eretto dalla famiglia Brandolini venne destinato inizialmente a scuderia e poi riadattato alla produzione vinicola e alla conservazione dei prodotti agricoli. Ciò dimostra che lo sviluppo della viticoltura nell’area collinare–pedemontana avvenne in epoca lontana grazie alla forte domanda proveniente da Venezia e da tutto il territorio veneto.

Già nel 1440 la Valmareno si specializzò nella coltivazione della vite…e ancora oggi tutta l’economia della zona è basata sulla produzione di vino, in special modo il Prosecco. 

Nemmeno a dirlo, questa è una zona in cui le degustazioni enogastronomiche sono tra gli interessi preferiti dei turisti. Tra le specialità: lo spiedo

Cison-artigianato-vivo-2018Rolle di Cison di Valmarino

Non si  può andare a visitare Cison di Valmarino, senza passare anche per Rolle, piccolissimo centro circondato dai vigneti di Prosecco. lI poeta Andrea Zanzotto l’ha definito “una cartolina inviata dagli dei”. Il periodo più affascinante per fare un’escursione a Rolle è senz’altro l’autunno quando le colline si infiammano di rosso.

Ma dell’escursione nelle terre del prosecco e di un altro itinerario da non perdere vi parlerò in un successivo articolo.

Copyright foto Borgo più bello d’Italia + Antiche Case Brandolini + Rolle: Carla La Rocca

Copyright foto Palazzo Marcello: villevenetecastelli.com 

Copyright foto Castelbrando dall’alto: hotelcastelbrando.com

Cacciucco Pride 2019

cacciucco-pride-livorno

Il Cacciucco Pride è la prima vera manifestazione gastronomica della città di Livorno. Nasce come un festival che intende celebrare il suo piatto simbolo aprendosi all’esterno e facendosi conoscere a tutto tondo attraverso il canale di socializzazione più immediato e universale: il cibo. La protagonista della manifestazione è quindi la ristorazione, con tante occasioni per assaggiare il vero Cacciucco livornese (quello certificato 5C) e gli altri piatti tipici della tradizione culinaria labronica. Ma il Cacciucco Pride non è solo questo! È anche spettacoli, eventi e iniziative per conoscere la città in tutte le sue sfaccettature! 

cacciucco-livorno-pride-2019La definizione 5C si ispira alla parola “Cacciucco” che contiene infatti cinque “C”: una peculiarità che è stata evidenziata per sottolineare l’originalità e la tipicità della ricetta. All’interno del percorso di certificazione sono stati associati a ciascuna delle “5C” altrettanti significati che sintetizzano lo schema di valorizzazione: Caratteristico (tipico di Livorno e dei comuni contigui “contaminati”); Classico (ha radici profonde nella storia, nella cultura e nelle tradizioni della città); Cucinato con cura e competenza (fanno parte della pietanza l’abilità, la passione e l’orgoglio di cucinare un grande piatto).

Il programma è strapieno di eventi di tutti i tipi e per tutte le età. Il Cacciucco Pride è veramente family-friendly e spazia da cene e degustazioni (compreso il primo e l’unico sorbetto al cacciucco) alla cultura (tipo spettacolo in vernacolo) per arrivare ai laboratori (come Fish CSI e fotografia per i bambini) e ai concerti live o ai tour in battello  e le visite guidate. Sarebbe impossibile elencare qui tutti gli eventi e le attività in programma per questo evento, ma vi garantisco che anche chi non è amante del pesce, si innamorerà di questa festa!

Per tutte le info e il programma completo visita il sito ufficiale.  

cacciucco-pride-livorno-mare

 

copyright testo e foto: www.cacciuccopridelivorno.it

Sagra delle Ciliegie di Lari

Lari si appresta a dare il benvenuto alla storica Sagra delle Ciliegie che quest’anno si terrà nei primi due weekend di giugno.

ciliegie-lari-sagraLa ciliegia, da secoli presente a Lari, vanta pregiate varietà autoctone e una produzione di alta qualità. Sui banchi dello storico mercato se ne potranno gustare di saporite e succose, come la Papalina dal rosso cupo, e la Crognola rossa lucente, ce ne saranno di più grandi e più piccine, dal sapore frizzante o zuccherino e si potranno assaggiare ciliegie come la famosa Marchiana di Lari, la Morella, la Gambolungo, la Cuore e tante altre varietà pronte a conquistare il palato dei visitatori.

Apprezzata e ricercata oltre i confini regionali per la sua prelibatezza, la ciliegia ha reso famoso il nome dell’antico borgo, che ogni anno celebra le qualità organolettiche del frutto all’interno della cornice della storica sagra, giunta quest’anno alla sua 63° edizione. E sarà proprio domenica 2 giugno che, a seguito dell’esame di una giuria di esperti, sarà consegnato l’ambito premio della Ciliegia d’Oro al produttore che ha saputo ottenere il frutto dalle migliori qualità.

lari-panorama-sagra-ciliegieA fare da contorno alla regina della festa saranno numerose iniziative, tra cui il nuovo Mercato del Gusto, organizzato in collaborazione con la CNA di Pisa. Il mercato vedrà l’esposizione di prodotti tipici del territorio per promuovere e valorizzare la ricca gastronomia locale. In programma anche numerosi show cooking tenuti dagli Chef Marco Stabile, Francesco Chiavacci e Carlo Bani amanti della tradizione e della sana cultura del cibo di cui territori come il nostro sono espressione.

Ma la Sagra sarà anche artigianato, con il tipico mercatino dislocato lungo le mura del Castello, agricoltura, con l’esposizione di trattori d’epoca in Piazza XX Settembre, e animali, con l’esposizione amatoriale cinofila in Piazza Santini. Grande spazio sarà riservato come sempre al divertimento con tanti appuntamenti che, tra sfilate di moda, balli, musica e dj set, animeranno le cinque serate insieme a spettacoli per grandi e piccini, come l’esibizione degli Sbandieratori di Gallicano e del gruppo folcloristico La Montesina.

Una Sagra per tutti gusti, anche per gli amanti dello sport che potranno assistere per l’occasione al 1° Gran Premio Lari Città delle Ciliegie, gara ciclistica con cui si correrà anche lo storico Trofeo Alvaro Bacci e che si terrà nella giornata di sabato 8 giugno.

sagra-ciliegie-lari-pisa-volantino

Il programma completo è scaricabile qui

 

copyright testo e foto: www.cascianatermelari.gov.it ; (foto Lari panorama) www.visitcascianatermelari.it

Notte Celeste delle terme dell’Emilia Romagna 2019

notte-celeste-termeTerme dell’Emilia Romagna in festa, sabato 15 giugno, per la “Notte Celeste” all’insegna del claim “Il Tuo Benessere naturale”.
L’ottava edizione dell’evento, che l’anno scorso ha visto la partecipazione di oltre 70mila persone, coinvolgerà, con un ricco cartellone d’iniziative, 19 centri termali regionali, dall’Appennino alla Riviera.

Quest’anno, per la prima volta, sono parte dell’organizzazione dell’evento le Destinazioni Turistiche Emilia, Bologna-Modena e Romagna, che contribuiranno ad arricchire il fitto calendario di appuntamenti delle località termali e a valorizzare il loro arredo urbano all’insegna del celeste.

Nella Notte Celeste sono coinvolti, lungo la Via Emilia, i centri termali: Terme di Salsomaggiore, Terme di Tabiano, Centro Termale il Baistrocchi (Salsomaggiore Terme), Terme di Monticelli, Terme di Cervarezza (Re), Terme della Salvarola (Sassuolo), Terme di Porretta, Terme dell’Agriturismo (Monterenzio), Terme di Castel San Pietro, Terme di Riolo, Terme di Cervia, Terme di Castrocaro, Grand Hotel Terme della Fratta (Bertinoro), Ròseo Euroterme Wellness Resort (Bagno di Romagna), Hotel delle Terme Santa Agnese (Bagno di Romagna), Grand Hotel Terme Roseo (Bagno di Romagna), Thermae Oasis (Lido delle Nazioni – Comacchio), Riminiterme e Riccione Terme.

celestial-nights-notte-celesteRicco, come sempre, il calendario degli eventi con “mille” proposte all’insegna del benessere e del turismo slow: dai percorsi idroterapici a tour in e-bike e di nordic walking; dalle feste in piazza “Ballando sotto le stelle” a visite guidate alla scoperta delle sorgenti termali sotterranee; da passeggiate del benessere alle numerose iniziative dedicate a famiglie e bambini; da concerti all’alba sulla spiaggia a convegni dedicati alla “Forest Therapy”, l’antico rimedio antistress e antidepressivo.

Tutte le località termali saranno “colorate” con bandiere in tinta con il logo della Notte Celeste delle Terme. Le informazioni sul programma dell’evento sono consultabili sul sito ufficiale che presenta anche speciali proposte soggiorno, per un weekend dedicato al relax e benessere, messe a punto dagli operatori turistici. Si potrà rimanere sempre connessi durante la festa, raccontandola in diretta, grazie ai social network: l’hashtag è #notteceleste

“Benessere, salute e relax stanno diventando grandi driver turistici, una motivazione di viaggio sempre più concreta e rilevante sia per il mercato domestico che per quello estero – dichiara l’Assessore al Turismo Regionale Andrea Corsini -. La Notte Celeste è la migliore occasione per rispondere a questa crescente domanda”.

notte-celeste-palloncini

Uno strumento utile e completo per avere, a portata di mano, i 24 centri termali della Regione, da Parma alla Riviera Romagnola, con le loro novità, i trattamenti e gli speciali pacchetti soggiorno. È questa la nuova Guida alle Terme dell’Emilia Romagna 2019 realizzata dal Coter, Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia Romagna. La Guida offre, oltre alla presentazione di ogni stazione termale con le sue proposte, informazioni su ciascuna località termale, per costruire al meglio il proprio soggiorno. La Guida, disponibile anche in formato elettronico (su richiesta al COTER), è in distribuzione in tutti gli uffici IAT delle località termali emiliano romagnole e viene inviata a coloro che ne fanno richiesta al numero verde 800.88.88.50 oppure alla mail: info@termemiliaromagna.it

 

Ufficio Stampa Apt Servizi Emilia Romagna –  www.aptservizi.com
Ufficio Stampa COTER, ECHO – www.echocommunication.it

Volarium a Cinecittà World

Il futuro irrompe a Cinecittà World con l’arrivo del primo cinema volante 3.0!

Il fascino del volo è sempre stato uno tra i sogni più ambiziosi dell’umanità al quale anche Leonardo Da Vinci dedicò gran parte della sua vita. Vedere il mondo attraverso i suoi occhi da oggi sarà possibile grazie ad una prestigiosa sinergia, composta da un pool di imprese italiane, tedesche e americane, che ha ispirato l’attesissima opera pronta a rivoluzionare il concetto tradizionale di cinema.

cinecitta-world-volarium-roma

Arriva finalmente in Italia “Il Cinema Volante – Volarium”, legato allo spirito ingegneristico di Da Vinci, appunto profondamente conquistato dai segreti del volo, che cercava di carpire studiando la conformazione delle ali degli uccelli parallelamente alla logica delle correnti d’aria. Gli spunti offerti dalla natura gli permisero di teorizzare i principi di aerodinamica e consegnarci una serie di strumenti realizzabili con la giusta meccanica, tra i quali il paracadute.

Al parco tematico Cinecittà World un perfetto connubio tra cinema e tecnologia ha permesso la realizzazione di un imponente flying theatre ricco di effetti speciali, primo in Italia e secondo in Europa, che condurrà i visitatori, sospesi ad oltre 10 metri di altezza, sulle opere di Leonardo e sulla Firenze del ‘500”. La più innovativa attrazione esistente in Italia farà vivere emozioni mai provate scivolando nel passato attraverso le innovazioni tecnologiche che stanno avanzando sempre più velocemente e basate sull’Intelligenza Artificiale, in un viaggio tra gli effetti speciali del cinema: D.I.O., il Digital Intelligence Officer.

Il viaggio degli ospiti comincia a terra, all’interno di un mega supercomputer. Siamo al cospetto dell’Intelligenza Artificiale più avanzata che ci guida tra i segreti degli effetti speciali del cinema: è D.I.O., il Digital Intelligence Officer. Un ascensore futuristico ci solleva fino al livello del cinema, una piattaforma elettro-idraulica che svetta nel grande teatro. Di fronte a noi l’immenso schermo concavo da 25 metri con proiezioni in 4K che ci avvolge e immerge letteralmente nella scena. Da qui la sensazione di volare, grazie ai 6 assi di movimento (DOF) e ai ricchi effetti speciali (aria, acqua, odori…).

volarium-roma-cinecitta-world

Al cinema lo spettatore è fermo in poltrona, mentre la scena intorno a lui si muove. Con Volarium si supera questa sensazione, perché lo spettatore vola e si muove seguendo esattamente il punto di vista della telecamera (POV).

La prima spedizione a bordo dell’imponente capolavoro vedrà la partecipazione di chi del volo ha fatto una ragione di vita e saranno proprio gli atleti della Società Sportiva Lazio Paracadutismo ad arrivare dal cielo per dare il benvenuto ai numerosi ospiti presenti attraverso esibizioni mozzafiato.

Il 18 maggio alle 10.30 ci sarà l’inaugurazione di Volarium. Volarium si trova nell’area di Adventureland all’interno del parco avventura Cinecittà World.

Per tutte le info e il calendario e orari del parco, consultare il sito ufficiale.

 

 

testo: Ufficio stampa e comunicazione – www.federicarinaudo.it

Firenze Rocks

Firenze Rocks, il festival di musica rock che ha portato nomi storici come Ozzy Osbourne, i Guns n Roses, i Foo Fighters e gli Iron Maiden, è diventato ormai un evento imperdibile dal 2017. Si svolge presso la Visarno Arena nel parco delle Cascine richiamando gruppi e solisti della scena rock al livello internazionale!

Quest’anno il festival ci regala il suono unico dei gruppi che hanno fatto la storia nel mondo rock per generazioni intere: il festival apre il 13 Giugno subito di botta con i Tool, gli Smashing Pumpkins e la voce ossessionante di Billy Corgan con ospiti i Dream Theater, gli Skindred, i Badflower e i Fiend.

Il 14 Giugno, invece, la voce Perfect di Ed Sheeran incanterà tutto il pubblico. Special guests: Snow Patrol, Zara Larsson e Matt Simons. 

eddie-vedder-firenze-rocks-2019Eddie Vedder, la voce caratteristica di Pearl Jam, mitica band del grunge rock o Seattle Sound, sarà sul palco il 15 Giugno insieme a Glen Hansard, Nothing But Thieves, The Struts e The Amazons. 

E l’ultimo, ma sicuramente non per importanza, la mitica band che ha accompagnato più di una generazione intera con le loro ballate leggendarie: I Cure animeranno il palco il 16 giugno insieme ai Sum 41, gli Editors e Balthazar.

Se avete figli e non sapete dove lasciarli durante il concerto, Firenze Rocks ha pensato anche a questo! Tutto sotto controllo con il servizio MF Animation che si prenderanno cura dei vostri bimbi da 3 a 12 anni fino alle 24.00! Iscrizione obbligatoria!

I biglietti sono disponibili direttamente sul sito Firenze Rocks con varie opzioni dai posti unici al pit fino al pacchetto rocks party.

L’unica cosa rimasta da fare è di decidere quale concerto ti spira di più e radunare gli amici rocker per la compagnia!

 

 

copyright foto: firenzerocks.it; pearljam.com

 

East Coast Festival- Riviera di Rimini

Cittadina sulla Riviera Romagnola (Rimini nord) Torre Pedrera è conosciuta per il lungomare, la sua sabbia finissima ideale per costruire i castelli di sabbia, e l’ambiente adattissima sia alle famiglie che agli amici di 4 zampe con i numerosi dog beaches. In qualsiasi stagione, è sempre festa!

torre-pedrera-rimini-spiaggia

Giunto alla 17esima edizione, il rinomato East Coast Festival è il più atteso raduno di auto e moto americane che richiama appassionati e non da ogni parte del mondo. L’appuntamento è fissato per il 8 e 9 giugno 2019 sul lungomare di Torre Pedrera, chiuso al traffico urbano per l’occasione, all’altezza del bagno 66.

east-coast-festival-torre-pedrera

Si assisterà ad una manifestazione unica nel suo genere con motori, stand gastronomici, musica e balli. Moto e auto da sogno si lasceranno ammirare mentre posano e sfilano ostentando eleganza, stravaganza, fascino e indubbia bellezza. Ad attirare la curiosità e l’attenzione degli ospiti saranno anche i guidatori, personaggi originali e un pizzico eccentrici. Goliardia e simpatia sono le carte vincenti dell’East Coast Festival, l’imperdibile raduno di auto e moto americane.

Due giorni di festa continua tra motori, cibo e buona birra. L’occasione giusta per divertirsi e assistere a concerti di musica e balli in perfetto stile country.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito!

east-coast-festival-rimini-torre-pedreraSABATO 8 giugno
Ore 14 arrivo dei partecipanti
Pomeriggio musicale con dj set
Dalle ore 17 ai giardinetti stand gastronomici
Alle ore 20 sfilata sul lungomare
Seguirà concerto rock

DOMENICA 9 giugno
Dalle ore 13 sul lungomare esposizione delle auto e moto americane, stand gastronomici, premiazione dei partecipanti e musica country.

 

 

 

copyright foto e testo: torrepedrera.it

Il Salone dei Sapori e la 6° edizione di TEDxPadova

Questo mese il Palazzo della Ragione sarà al centro di due grandi e imperdibili eventi!

salone-dei-sapori-padova

Infatti, dal 8 al 12 maggio il Salone dei Sapori Food Festival celebrerà gli 800 anni di “Sotto il Salone”, ovvero il più antico mercato coperto d’Europa. Questa fiera del gusto coinvolgerà il Palazzo della Ragione, le adiacenti Piazza della Frutta e Piazza delle Erbe con conferenze, degustazioni, show cooking, grandi ospiti (tra cui Stefania Maggi, Luigi Moio, Danilo Gasparini, Luigi Biasetto, Antonino Cannavacciouolo), spettacoli e musica live

Le tematiche degli incontri riguarderanno l’educazione alimentare, la storia della cucina veneta, la riduzione degli sprechi alimentari, slow food e molto altro ancora.
Per conoscere il programma in dettaglio, suggerisco la visita del sito ufficiale dell’evento (www.salonesapori.it). Un piccolo accorgimento: nonostante la partecipazione agli incontri sia gratuita, viene richiesta la registrazione attraverso il sito sopracitato. 

Padova_palazzo della ragione

Ma i grandi appuntamenti patavini non finiscono qui! Il 25 maggio il Palazzo della Ragione ospiterà la sesta edizione di TEDxPadova a tema “Rinascita”.

Va sottolineato che la scelta del luogo per questo evento non è stata casuale! Il Palazzo della Ragione è di fatto il luogo che meglio rappresenta il concetto di rinascita: simbolo di giustizia e finanza prima e, successivamente, quello commerciale. Grazie alla sua straordinaria architettura e alla bellezza degli affreschi, attualmente è anche uno degli otto siti presentati nella candidatura di Padova Urbs Picta all’Unesco.
La settimana che anticipa la giornata di TEDxPadova del 25 maggio sarà ricca di eventi e iniziative coinvolgenti dedicati alla musica e all’arte, tra cui Over The Ghetto e l’esibizione di un’orchestra presso il Cortile Antico del Palazzo del Bo.
Fra gli speaker che interverranno sul palco ci saranno Drusilla Foer, Eric Barbizzi, Tezeta Abraham, Sara Buson, Arianna Fontana, Koen Van Pottelbergh ed altre personalità che operano in ambiti differenti, ma sono unite dal desiderio di condividere la loro idea ed esperienza di rinascita.

Con una simile proposta di iniziative, come non approfittarne per conoscere più da vicino la città patavina? Riuscirà senz’altro a ispirare il visitatore più curioso… ma anche quello di buona forchetta!

Per ulteriori informazioni e biglietti: salonesapori.it, www.tedxpadova.org

 

copyright foto: salonesapori.it; tedxpadova.org

La Maggiolata Lucignanese- 82° edizione

Lucignano è un piccolo borgo medievale, posto sulla sommità di un dolce colle della Val di Chiana, giusto al confine tra le province di Arezzo e Siena. Ogni anno da il benvenuto alla primavera con la sua antica festa- la Maggiolata.

“La Maggiolata di Lucignano è una delle manifestazioni più prestigiose della Toscana che si tiene in una cittadina medievale bellissima, una delle poche che ha le tre cinte murarie intatte, che ha avuto un ruolo strategico nella storia del nostro territorio e che è al centro di un’importante area agricola. La Maggiolata era una festa che si celebrava un po’ in tutta la Toscana per il ritorno della buona stagione, e che solo alcuni centri hanno saputo conservare.”

Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana

lucignano-maggiolata-arezzo

Quest’anno il programma sarà ricchissimo come sempre! Il 16 maggio la storica apertura della Maggiolata con la sfilata per le vie del paese del gruppo e corteo storico di Lucignano, del gruppo folkloristico di Lucignano e della banda musicale G. Rosini di Lucignano; a seguire esibizione dei gruppi presso il parco la Pinetina.

arezzo-lucignano-maggiolataLa domenica il 19 Maggio alle 10.30 Gruppo e Corteo Storico di Lucignano e storica Staffetta tra Contrade e alle 16.00 la Maggiolata Lucignanese con la sfilata di carri fioriti, bande e gruppi folk. Martedi il 21 maggio alle 21.30 la famosa Maggiolata in Notturna con la sfilata di carri fioriti, bande e gruppi folk. Domenica il 2 giugno alle 16.00 la Maggiolata con la sfilata di carri fioriti, bande e gruppi folk, con la storica Battaglia dei Fiori

Ogni sera ci sarà la cena allo stand alle 20.00 con menù tradizionale o pizza o piatti speciali che variano in base alla data. In più, quasi tutte le sere ci sarà intrattenimento che accontenterà e coinvolgerà tutto il pubblico dalla musica salsa a DJ set, ad un party anni 80!

maggiolata-lucignano-arezzoL’ingresso è a pagamento con i seguenti prezzi:

Intero €. 8,00; Ridotto €. 6,00; Gruppi €. 7,00; Bambini fino a 10 anni: Gratis; Abbonamento (2 Dom. + Mart.): 17,00 euro; Notturna (compreso degustazione): 6,00 euro

Lucignano e i suoi quattro rioni (Porta Murata, Porta San Giusto, Porta San Giovanni e Via dell’Amore) vi aspettano numerosi per vedere quale rione vincerà il prestigioso “Grifo d’Oro“!

 

Si consiglia di consultare il sito ufficiale per tutti i dettagli e il programma completo.

 

foto copyright: maggiolatalucignanese.it

Chase the Sun

Da costa a costa, dall’alba al tramonto. It’s a ride, not a race!

chase-the-sun-ciclismo-2019In Italia, in Inghilterra e in Scozia, si parte con la prima luce dell’alba, si deve arrivare un attimo prima del tramonto. Non c’è classifica, non ci sono medaglie. Solo un riconoscimento-ricordo e l’enorme soddisfazione di essere nella community dei Chase the Sun Finisher.

Da costa a costa, da Cesenatico a Tirrenia, da est a ovest, dall’alba al tramonto. Nel giorno più lungo dell’anno. In partenza, tra voi e il tramonto ci saranno 275 chilometri e 3.300 metri di dislivello, da affrontare inseguendo il sole. Chase the Sun è la più romantica sfida ciclistica su lunga distanza. It’s a ride, not a race!

Chase the Sun è molto di più di una gara, è una sfida con se stessi. Una sfida sul piano fisico, motivazionale ed esplorativo. Una lunga e impegnativa pedalata a ritmo libero attraversando l’Italia da costa a costa. Si parte con il sole che sorge dal mare alle nostre spalle, si arriva a Tirrenia, con il sole di fronte a noi, che si tuffa nel mare. È una impresa. Una impresa bella e possibile. Chase the Sun è la festa ciclistica del Solstizio d’Estate.

275 i chilometri da percorrere. Quattro in più rispetto alle prime due edizioni perché anche noi vogliamo dare il nostro contributo alle celebrazioni per il cinquecentenario dalla morte di Leonardo da Vinci. Quindi passeremo da Anchiano – frazione di Vinci, e dalla casa natale del genio rinascimentale. La cui motivazione creatrice era il modo nuovo di concepire l’uomo e il mondo.

chase-the-sun-tirrenia-2019

Le iscrizioni resteranno aperte fino alle h. 12.00 dell’8 giugno 2019, o al raggiungimento dei 275 iscritti. Per tutte le info, visita il sito ufficiale.

È prevista l’iscrizione individuale o a squadre, rigorosamente miste o femminili.

Per scoprire quanto lontano puoi pedalare in un giorno, scegli il giorno più lungo dell’anno: Sabato 22 giugno 2019

 

copyright foto e testo: https://blog.turbolento.net/project/chase-the-sun-2019/

(foto 1) http://blog.ilgiornale.it