Il Castello Thun a Trento: il più bello della regione

Nella trentina Val di Non si trova uno dei castelli medievali meglio conservati dell’intera regione: il Castello Thun. Questa imponente fortezza dista solo 30 minuti dalla città di Trento e circa 45 minuti da Bolzano. Scopriamo di più sul magnifico Castello Thun e le sue origini!

castello-thun-trento

©castelthun.com

Le origini del Castello risalgono alla potentissima famiglia Tono della Val di Non che in seguito germanizzò il suo nome in Thun. Il loro dominio iniziò nel XIII secolo fino all’inizio del XVII secolo, ebbero un vasto regno diffuso anche in Boemia il quale comprendeva tanti castelli. Cambiarono il loro nome in Thun-Hohenstein.

Questa massiccia fortezza fu costruita a metà del 1200 sulla sommità di un colle che domina la Val di Non ed è tuttora considerata la più importante dell’intera regione.

L’intera fortificazione è costituita da torri, mura, bastioni, cammino di ronda e un fossato. Molte delle aggiunte sono state fatte nel XVI secolo.

bishops-room-castello-thun-vescovo

©castelthun.com

I visitatori apprezzeranno l’interno poiché molte delle stanze hanno ancora gli arredi originali e delle splendide lavorazioni in legno. Interamente rivestita in pino, la Stanza del Vescovo è tipicamente la preferita.

Il Castello è stato riaperto al pubblico solo nel 2010 dopo un imponente restauro iniziato nel 1992 quando la provincia di Trento lo ha acquistato.

La Val di Non è nota per i paesaggi mozzafiato, le attività all’aria aperta tutto l’anno e i villaggi pittoreschi.

Scopri di più su cosa vedere e fare nel Trentino!

 

Che cosa aspetti?
Prenota subito all‘Agritur Pisani a Brez

Dall’agriturismo puoi visitare…

a 5km 

Il Canyon Rio Sass 
a 15km  Lago di Santa Giustina 
a 30km  Castello Thun
a 50km  Trento
a 44km  Merano
a 75km  Rovereto