Firenze Light Festival ritorna 2020/2021

Le grandi città italiane non mollano nonostante l’enorme difficoltà causate dalla pandemia mondiale del 2020. In tantissime, grandi e piccole città, hanno deciso di illuminare i centri storici per allegrare i cittadini come solo lo spirito natalizio può fare. Firenze ripropone la tradizionale F-Light (Firenze Light Festival) che quest’anno avrà come tema d’ispirazione Dante Alighieri: Sight, dalla selva oscura alla luce.

f-light-firenze-natale-ponte-vecchio

©NicolaNeri- Ponte Vecchio

700 anni dopo la sua morte, la metafora dantesca di uscire dall’oscurità alla luce ci sta perfettamente in linea con gli eventi del 2020. 

Saranno coinvolti diversi spazi dalle piazze a Ponte Vecchio, dal Forte Belvedere alle torri e porte medievali, da Palazzo Medici Riccardi al Museo Novecento, oltre ai quartieri fuori dal centro storico. Un omaggio particolare sarà dedicato alle strutture ospedaliere, baluardo prezioso nella resistenza al nemico che ha stravolto il nostro presente.

firenze-torre-zecca-f-light

©NicolaNeri-Torre della Zecca

I videomapping trasformano il Palazzo Medici e il Ponte Vecchio in una tela magica. Mentre la Camera di Commercio si illuminerà con giochi di luci colorate e proiezioni ispirate ai versi danteschi. Il Museo Novecento, sulla facciata dell’edificio delle ex Leopoldine, sarà la tela per un’istallazione luminosa dell’artista collettiva Claire Fontaine con la scritta “Siamo con voi nella notte”. 

E nelle Piazze Gino Bartali, Santo Spirito e Santa Maria Novella ritorneranno Three Artist Trees con tre alberi ideati da tre artisti di fama internazionale.

Per rendere omaggio alle strutture e al personale ospedaliere durante l’emergenza sanitaria e per ricordare il dolore di quanti sono stati travolti dalla malattia, tre fasci luminosi saranno proiettati verso il cielo in una sera vicino al giorno di Natale. “I fari della resistenza. Fede, Speranza, Carità”, partirà simbolicamente da piazza della Repubblica, dove si trova la colonna dell’abbondanza, dal Battistero di Firenze, luogo di fondazione spirituale della città, vicino alla colonna di San Zanobi, e in prossimità dell’Ospedale di Santa Maria Nuova.

f-light-firenze-luci-natale

®NicolaNeri

“Senza assembramenti, senza folle, Firenze tiene accese le sue luci e manda un messaggio di vicinanza, rispetto e speranza ai cittadini al termine di un anno difficilissimo”. (Dario Nardella, Sindaco di Firenze)

Firenze Light dall’8 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 promossa dal Comune di Firenze, MUS.E, e con la direzione artistica di Sergio Risaliti.

Tutto il programma su www.flightfirenze.it

Ufficio stampa Davis & Co. per MUS.E