Visitare le Gole dell’Alcantara in Sicilia

La Sicilia è la terra di sconfinate bellezze, sapori, paesaggi e avventure. Dalla vetta vulcanica dell’Etna alla Valle dei Templi alle bianche scogliere de la Scalina dei Turchi, quest’isola ha davvero tutto. Per gli amanti dell’avventura, oggi scopriamo le Gole dell’Alcantara sul lato orientale dell’isola.

gole-alcantara-sicilia

Il Parco

Tra le principali città di Messina e Catania, a soli 30 minuti da Taormina, si trova il Parco Fluviale e Gole dell’Alcantara. Il fiume stesso scorre dei Monti Nebrodi al Mar Ionio.

Come si formarono

In un ambiente diverso, questo sarebbe un fiume normale, ma ciò che lo rende interessante è il fatto che a un certo punto il flusso naturale del fiume fu stato bloccato dalla lava proveniente dall’Etna. Senza essere troppo scientifico, finì per formare colonne e cristallizzarsi, e nel tempo il fiume ha eroso queste colonne creando gole e anfratti spettacolari.

Oppure, se sei un fanatico del romanticismo, magari preferisci la versione che afferma che i canyon furono creati da Vulcano, dio del fuoco. La leggenda vuole che abbia riscaldato l’acqua del fiume dove Venere faceva il bagno e quando il loro amore cessò di esistere, Vulcano la punì raffreddando l’acqua.

In ogni caso, il risultato è uno spettacolare esempio di Madre Natura.

alcantara-gole-sicilia-fiume

Gole dell’Alcantara Parco Botanico e Geologico

Ci sono autobus e compagnie di tour privati ​​che ti porteranno dalle città sopra menzionate per tour di mezza giornata o di un’intera giornata. Se hai un’auto, puoi, ovviamente, andare da solo.

Cosa fare nel parco

Una volta arrivato al parco ci sono varie opzioni a seconda della stagione e dei tuoi interessi. Le attività spaziano da tour in bicicletta, trekking, body rafting, canyoning o anche un comodo tour in autobus. Attrezzature come mute e caschi sono disponibili per il noleggio al parco, ma è consigliabile portare scarpe da acqua oltre alle scarpe da trekking, vestirsi in modo molto comodo e mettere nello zainetto un cambio di vestiti.

I visitatori rimangono sbalorditi dalla bellezza naturale delle scogliere scolpite, dalle piscine tonde cristalline e dalle cascate. C’è anche una spiaggia che è frequentata dai locali nelle calde giornate estive. Nel complesso, il parco non è invaso dai turisti poiché è un po’ fuori mano.

All’interno del parco, c’è un splash park, bar, ristoranti e persino alberghi.

Per i dettagli completi, visitare il sito web ufficiale.

Cosa aspetti?
Prenota il tuo soggiorno presso il B&B Casa Provenza

Da Casa Provenza puoi visitare…

a 12 km 

Aci Trezza
a 55 km  Taormina
a 58 km  Gole dell’Alcantara
a 63 km  Sicilia Outlet Village
a 70 km  Siracusa
a 165 km  Agrigento